Edizione ore 19.30 del 15 luglio 2020
15/07/2020 - 20:07

Quarto giorno consecutivo con zero contagi e nessun decesso. Nuova ordinanza di Fugatti. Operazione anticrimine a Trento, blitz della polizia al campo nomadi di Ravina. Discriminazioni gay, per la Provincia non sono una priorità, interviene la Commissione Pari Opportunità. ''La febbre è scomparsa da una settimana ma siamo nel limbo'' la storia di una famiglia in attesa del risultato del tampone. Confesercenti, allerta per le possibili infiltrazioni della criminalità in bar e ristoranti che si trovano in un momento di difficoltà. Le notizie de Il Dolomiti di mercoledì 15 luglio lette da Nereo Pederzolli con CAF ACLI (Trento)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 dicembre - 20:28

Da qualche giorno appare chiaro che sommando i positivi trovati con i molecolari e gli antigenici il Trentino appare in linea (anzi con dati peggiori come per altro sui decessi e le terapie intensive) con l'Alto Adige. Ieri i positivi ''reali'' erano circa 520 (a fronte dei 156 comunicati in conferenza stampa) e sabato erano circa 800 (a fronte dei 219 di Fugatti e Segnana). Da domani anche la Pat dovrebbe fornire i dati completi uniformandosi alla vicina provincia di Bolzano

02 dicembre - 19:37

Sono 459 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 52 in alta intensità. Sono stati trovati 278 positivi a fronte dell'analisi di 3.705 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,5%

02 dicembre - 18:25

Il presidente ha annunciato il nuovo documento che dal 3 dicembre cambia le cose e permette nuove libertà per i cittadini. Saltano tutte le restrizioni in più rispetto alla ''normale'' zona gialla. Ecco cosa cambia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato