Edizione ore 19.30 dell'08 maggio 2020
08/05/2020 - 21:05

Coronavirus, nuova ordinanza da Fugatti. Bolzano dà il via libera alla riaperture di alcune attività. Nidi, materne e elementari al via dal 18 maggio, ma è scontro con il governo. I sindacati di Cgil, Cisl e Uil escono sconfortati dall’incontro per discutere sul bonus destinato ai sanitari. Più 30 positivi e un altro decesso in Trentino. Meglio in Alto Adige dove nelle ultime 24 ore in sei hanno contratto il virus.In appena 12 ore ci sono stati 4 incidenti sul lavoro. Le notizie de Il Dolomiti di venerdì 8 maggio lette da Nereo Pederzolli con CAF ACLI (Trento)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 ottobre - 06:10

Da inizio ottobre i ricoveri negli ospedali sono tornati ad aumentare e nelle Rsa la situazione è drammatica. Il presidente dell'Ordine degli Infermieri spiega: "I ricoveri stanno aumentano e così anche i bisogni dei pazienti. Ci preoccupano le settimane e i mesi difficili che ci troviamo davanti perché gli infermieri sono sfiniti e provati"

25 ottobre - 20:30

Se le incertezze sono tante, tantissime, e il momento è delicato per l'emergenza Covid-19, le parole del presidente Maurizio Fugatti non aiutano a chiarire nulla o quasi. Non si capisce il senso di una conferenza stampa convocata in questo modo e di questo tenore per spiegare quanto succede in Trentino alla luce dell'ultimo Dpcm del premier Giuseppe Conte

25 ottobre - 20:07

Sono state poi registrate 12 positività tra bambini e ragazzi in età scolare e sono in corso le verifiche per procedere alla quarantena di altre classi, che attualmente riguarda 122 unità

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato