IN PRIMO PIANO
23/03/2019 - 20:03

Il presidente Fugatti: "E' pronto a segnalare alle autorità le persone entrate illegalmente in Provincia dalle porte laterali". Da Degasperi a Rossi e Pd, le reazioni. Dopo la marcia per il clima decine di giovani si sono dati appuntamento per pulire gli argini dell'Adige. Ha devastato la stazione di Pergine, fermato un 22enne. Vendeva kebab e cocaina, chiuso un locale. Le notizie de Il Dolomiti di sabato 23 marzo lette da Nereo Pederzolli con CAF ACLI (Trento) e Radio Italia Anni 60 TrentinoAltoAdige

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 marzo - 18:41

Il presidente della Provincia rincara la dose dopo quanto accaduto ieri sera e annuncia segnalazioni per chi è entrato dalle porte laterali. Porte che erano aperte per un incontro pubblico con cittadinanza invitata. La ricostruzione delle associazioni che hanno protestato: ''Il gesto finale di Bisesti è stato un gesto gravissimo e pericoloso, fascista nei significati come nella pratica''

23 marzo - 13:21

Dopo i manifesti per i ''100 anni di Giovinezza'' apparsi ieri oggi è stato attaccato questo striscione sul Lung'Adige. Rigurgiti di fascismo in un clima sempre più avvelenato con anche i trentini (un tempo coesi e forti della propria autonomia) ormai divisi tra un ''noi'' e un ''loro'' sempre più distanti

23 marzo - 17:10

Il motore di ricerca Lyst ha stilato una classifica delle firme più cercate tra i vari siti di alta moda e quelli di e-commerce. Alla fine gli uomini spendono in media più delle donne ma entrambi cercano prima di tutto le sneaker

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato