Contenuto sponsorizzato
18/06/2024 - 18:06

IL VIDEO. Mbappé col naso rotto, la Francia agli Europei teme per il capitano

Roma, 18 giu. (askanews) - Come sta Kylian Mbappé? il capitano della Francia si è rotto il naso nella partita contro l'Austria del 17 giugno e il presidente della federazione francese di calcio Philippe Diallo cerca di placare gli animi: "Le notizie sono rassicuranti" dice" perché non è prevista un'operazione almeno a breve, ma è troppo presto per fare ipotesi sulla sua partecipazione al resto del torneo."La nazionale francese ha vinto di misura per 1-0 la sua prima partita agli Europei in Germania ma l'incidente all'86esimo per il violento scontro con il difensore austriaco Kevin Danso ha messo ko il capitano, campione del mondo 2018 con i Bleues, pilastro della squadra e idolo dei tifosi.Quanto alle polemiche dei giorni scorsi, "Garantisco ai giocatori la libertà d'espressione" ha aggiunto Diallo, "come tutti i giovani hanno le loro opinioni e mi sembra una cosa di cui essere contenti visto che mi ricordo quando qualcuno si lamentava che i calciatori non avevano idee".Negli ultimi giorni, Mbappé ha fatto scalpore perché in conferenza stampa ha invitato i giovani francesi ad andare a votare per le elezioni legislative del 30 giugno e 7 luglio, aggiungendo di non amare gli estremismi in un chiaro messaggio contro l'estrema destra che ha vinto le europee."Dato il tasso di astensionismo che vediamo dappertutto" ha detto, "cerco di parlare alla mia generazione. Anche io da più giovane pensavo che il mio voto non contasse e invece conta eccome. La situazione è urgente e io voglio essere fiero della maglia che porto, non voglio rappresentare un paese che non corrisponde ai miei valori: i valori dell'inclusione, della tolleranza, del rispetto".

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
20 luglio - 20:20
Sono impressionanti le immagini sullo Stelvio, con una cinquantina di metri del sentiero "Val de la mare" che costeggia un muro di neve. [...]
Cronaca
20 luglio - 20:45
Un'enorme frana di sassi e roccia si è staccata dalla parete della montagna sul versante altoatesino del Sassolungo. Un escursonista [...]
Ambiente
20 luglio - 19:55
L'escursionista protagonista dell'incontro stava scendendo da un sentiero verso malga Valle, nella zona di Toscolano Maderno, quando, dopo aver [...]
Contenuto sponsorizzato