Contenuto sponsorizzato
07/12/2023 - 16:12

IL VIDEO. Migranti, Sunak: "Non lascerò Corte europea bloccare voli in Ruanda"

Roma, 7 dic. (askanews) - Il primo ministro britannico conservatore Rishi Sunak ha affermato che il governo "non permetterà" alla Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU) di bloccare i voli che trasportano i migranti illegali in Ruanda dal Regno Unito, in base a una nuova legge che sta per essere approvata in Parlamento. Il precedente tentativo di inviare i migranti in Ruanda è stato ostacolato dalle sentenze della Corte contro il governo britannico. Sunak è ora sotto pressione da parte del suo stesso partito per trovare una legge che contrasti l'immigrazione illegale. "Non permetterò a una corte straniera di bloccare questi voli. Se la corte di Strasburgo sceglie di intervenire contro i chiari desideri del nostro Parlamento sovrano, farò ciò che è necessario per far decollare questi voli. E le nuove leggi di oggi hanno già chiarito che la decisione se attenersi alle misure provvisorie promulgate dalla Corte europea, è una decisione che spetta ai ministri del Governo britannico e solo ai ministri del Governo britannico".

Contenuto sponsorizzato
Esteri
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 marzo - 09:50
Sul posto anche i vigili del fuoco e le forze dell'ordine oltre al personale tecnico dell'Autostrada. E' successo al chilometro 123 in [...]
Cronaca
05 marzo - 09:24
A finire davanti al giudice sono padre e figlio, il primo per violenza privata e lesioni mentre il secondo per violenza sessuale
Politica
05 marzo - 05:01
Il ddl orsi è stato approvato dal Consiglio provinciale di Trento dopo una lunghissima discussione in Aula. All'esterno del palazzo le proteste [...]
Contenuto sponsorizzato