Contenuto sponsorizzato
22/04/2024 - 19:04

IL VIDEO. Anche il mondo dei sex toys è sempre più tech addicted

Shanghai, 22 apr. (askanews) - Anche il mondo dei sex toys è sempre più tech addicted. L'intelligenza artificiale in particolare sta rivoluzionando questo mercato come si è visto tra gli stand dell'Api Expo 2024, la fiera di Shanghai dedicata ai giochi per adulti. Molti dei principali marchi europei e americani offrono già prodotti potenziati dalla tecnologia che possono consentire l'amore a distanza, monitorare e modulare il piacere con uno smartphone e persino avvicinare le persone a una fantasia fantascientifica definitiva: il sesso con i robot.L'integrazione dell'intelligenza artificiale è diventata più popolare negli ultimi due anni, secondo Hannes Hultman, direttore delle vendite per l'Europa dell'azienda cinese di giocattoli sessuali Svakom."Interagire con un prodotto e interagire con una persona è molto diverso - ha sottolineato - ovviamente l'intelligenza artificiale forse colma un po' il divario, ma come il tocco umano, è qualcosa che non puoi davvero replicare neanche con l'intelligenza artificiale."A livello globale la Cina produce circa il 70% dei sex toys, ma solo oggi il mercato si sta aprendo anche al pubblico cinese. Che scopre tante novità: tanta oggettistica fetish, un vibratore in mostra all'Expo che è stato pubblicizzato come in grado di prevedere l'ovulazione misurando la temperatura interna, oltre ad aiutare ad allenare i muscoli. Si dice che altri sex toys riconoscano quando il loro utente stia raggiungendo l'orgasmo e ricordano gli schemi di impulsi che li hanno portati lì. Le bambole in silicone sono sempre più realistiche e, grazie alle nuove tecnologie, sempre più personalizzabili.

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 maggio - 20:36
Dalle parole e gli insulti la situazione è degenerata rapidamente quando la ragazza del più giovane avrebbe estratto il telefono per filmare [...]
Montagna
17 maggio - 17:04
L'obiettivo è ambizioso: conquistare e assegnare un nome a due vette inesplorate (superiori a 5.000 metri di altezza) della Cordillera Real in [...]
Cronaca
17 maggio - 18:48
L'allarme è scattato nelle prime ore di questo pomeriggio, l'anziana è scivolata probabilmente a causa del terreno reso scivoloso dalla pioggia
Contenuto sponsorizzato