Contenuto sponsorizzato
19/04/2024 - 18:04

IL VIDEO. Attacco di Israele all'Iran, Crosetto: lavoriamo per la pace per evitare l'escalation

Viterbo, 19 apr. (askanews) - "L'impegno dell'Italia continua a essere quello che è stato in questi anni, noi lavoriamo per la pace e stiamo cercando di evitare l'escalation su tutti i fronti che si sono aperti nel mondo. Il nostro contributo è un contributo al dialogo quindi, quello che abbiamo fatto, continuiamo a farlo, osservando con preoccupazione quello che accade ma cercando, per quello che è possibile all'istituzioni italiane, di buttare acqua sul fuoco". Così il ministro della Difesa, Guido Crosetto ha commentato il recente contrattacco da parte di Israele all'Iran, parlando a margine del giuramento congiunto degli allievi delle scuole marescialli dell'Esercito e dell'Aeronautica Militare, avvenuto nella mattinata di venerdì 19 maggio all'aeroporto militare di Viterbo."Le Forze Armate - ha aggiunto Crosetto - sono quelle che proteggono la democrazia e che proteggono la pace e la sicurezza di un Paese. Quindi, questi ragazzi sono quelli sulle cui gambe, sulle cui braccia camminerà il nostro futuro e il futuro delle istituzioni. Una grande responsabilità e una scelta fatta in un momento così difficile mi porta a rispettarla ancora di più".

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 maggio - 20:36
Dalle parole e gli insulti la situazione è degenerata rapidamente quando la ragazza del più giovane avrebbe estratto il telefono per filmare [...]
Montagna
17 maggio - 17:04
L'obiettivo è ambizioso: conquistare e assegnare un nome a due vette inesplorate (superiori a 5.000 metri di altezza) della Cordillera Real in [...]
Cronaca
17 maggio - 18:48
L'allarme è scattato nelle prime ore di questo pomeriggio, l'anziana è scivolata probabilmente a causa del terreno reso scivoloso dalla pioggia
Contenuto sponsorizzato