Contenuto sponsorizzato
18/04/2024 - 19:04

IL VIDEO. Processo al leader di AfD in Turingia: ha usato slogan nazisti

Roma, 18 apr. (askanews) - Al via il processo contro Bjoern Hoecke, capo del partito di estrema destra Alternativa per la Germania (AfD) in Turingia, Germania Est, che compare in aula per avere utilizzato pubblicamente degli slogan nazisti vietati nel Paese.Hoecke avrebbe usato più volte la frase "Tutto per la Germania" ("Alles fuer Deutschland"), che era tra l'altro il motto del gruppo paramilitare Sturmabteilung (SA) che ha giocato un ruolo chiave nell'ascesa di Hitler al potere.Il processo di Hoeck è iniziato ad Halle, nella vicina Sassonia, dove si vota a settembre 2024, come in Turingia e in Brandeburgo, tutti Laender dell'ex Germania Est, una tornata in cui il partito di estrema destra spera di fare il pieno di consensi.Fuori dal tribunale, alcune centinaia di manifestanti hanno protestato contro Hoecke, definendolo "nazista" e con cartelli che chiedono di "fermare l'AfD".In aula il leader AfD, 52 anni, ha sfoggiato un sorrisetto e ha fissato dritto negli occhi il procuratore. É accusato di avere dichiarato "Tutto per la nostra patria, tutto per la Sassonia-Anhalt, tutto per la Germania", nel corso di un incontro elettorale a fine maggio 2021 a Meseburg, non lontano da Halle. Hoecke, che ha insegnato per 15 anni storia in un liceo, ha detto che non ne era a conoscenza.Eppure a dicembre scorso, a un meeting dell'Afd a Gera, in Turingia, ci era "ricascato": dopo aver gridato "tutto per", aveva incitato il pubblico a dire "la Germania". Hoecke è anche colui che nel gennaio 2017 ha definito il Memoriale della Shoah di Berlino "un monumento della vergogna", durante un intervento a Dresda, in Sassonia.

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 maggio - 08:32
Il drammatico incidente sul lavoro è avvenuto nella serata di ieri. Sulla dinamica esatta di quello che è successo sono in corso le verifiche da [...]
Montagna
28 maggio - 08:44
I primi aiuti sono stati forniti da familiari e altri residenti. Poi, sono arrivati sul posto tre soccorritori accanto ai vigili del [...]
Cronaca
28 maggio - 06:01
I comuni lombardi di Valverstino e Magasa negli ultimi mesi sembrano essere riusciti ad intavolare una prima [...]
Contenuto sponsorizzato