Contenuto sponsorizzato
23/05/2024 - 14:05

IL VIDEO. Salvini: "Redditometro errore di percorso, no al fisco spione"

Roma, 23 mag. (askanews) - Il Redditometro è una "eredità del passato. Il fisco spione non è il fisco che ho in testa per un paese libero. Si devono accertare i redditi veri non i redditi presunti e la ricchezza e il benessere non sono indice di malaffare ma sono il bene del paese. Quindi bisogna aiutare questi ragazzi a poter avere successo nella vita. Lo Stato non deve perseguire in base alle supposizioni... Se hai la bella macchina, se hai la bella casa o il bel motorino devi aver fatto qualcosa. Bisogna incentivare la produzione, il lavoro la ricchezza, il benessere. Lo ritengo un errore di percorso che fortunatamente è durato una manciata di minuti ampiamente superato". Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, intervenuto al Festival dell'Economia di Trento commentando le polemiche sul redditometro voluto dal viceministro dell'Economia, Maurizio Leo, ma stoppato dalla premier, Giorgia Meloni.

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 luglio - 20:20
Dopo l'attacco degli scorsi giorni, l'associazione Altvelox ha presentato denuncia a carico del sindaco di Pergine, Roberto Oss Emer, e [...]
Montagna
23 luglio - 20:00
Il parere dell'educatrice cinofila: "Oggi molte persone considerano accessibile e alla portata di tutti tutto quello che vedono in [...]
Cronaca
23 luglio - 19:10
"E' una tragedia enorme e non ci sono veramente parole per un lutto che colpisce per la seconda volta la stessa famiglia" commenta il sindaco di [...]
Contenuto sponsorizzato