Contenuto sponsorizzato

Nevica al rifugio Antermoia e Martin Riz si tuffa nel lago: "C'è gente che paga per farlo e io ho la fortuna di viverci"

Dall'estate all'inverno nel giro di quarantotto ore. "Si passa da un'alba estiva a una giornata invernale. Non è la prima volta che nevica, l'ultima spolverata di bianco risale a giugno e anche questo è il bello della montagna"

Di Luca Andreazza - 03 settembre 2017 - 17:25

MAZZIN. Dall'estate all'inverno nel giro di quarantotto ore e Martin Riz, gestore dell'Antermoia, non si è voluto perdere l'occasione per un bagno nel paesaggio imbiancato. "Sono scesi circa venti centimetri - spiega - e le persone sedute all'interno del rifugio sono rimaste piacevolmente emozionate e stupite dalla neve di questo inizio settembre. Un'atmosfera speciale: c'è gente che paga per fare i percorsi Kneipp e invece ho la fortuna di vivere qui".

Giochi di colori e meteo testimoniate anche sulla pagina facebook del rifugio. "Si passa da un'alba estiva a una giornata invernale. Non è la prima volta che nevica, l'ultima spolverata di bianco risale a giugno e anche questo è il bello della montagna. Ora la neve, soprattutto lungo i sentieri si è già sciolta, ma ho approfittato di questa opportunità per fare una bella nuotata: la temperatura dell'acqua era superiore a quella esterna dell'atmosfera. Una sensazione unica, un'esperienza irrinunciabile".

 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 giugno 2016
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 giugno - 06:01

Ieri il primo tavolo della coalizione dopo la retromarcia dei dem sulla presidenza. Per il segretario Giuliano Muzio si dovrà riuscire a convincere puntando sul programma, "a prescindere dal candidato presidente"

22 giugno - 12:16

Il plantigrado era stato segnalato da un comportamento piuttosto confidenziale

22 giugno - 11:50

Sulla trans è stata eseguita anche una perizia per verificare l'avvenuta transizione e se i seni fossero finti oppure veri. Assolta, ora si indaga su persona che le somiglia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato