Contenuto sponsorizzato

Raffiche a cento km/h, tegole precipitano sul marciapiede, tetti scoperchiati e motorini scaraventati a terra

I vigili del fuoco e i vigili urbani al lavoro per mettere in sicurezza diverse aree e intervenire per rimediare alle criticità

Di Luca Pianesi e Luca Andreazza - 13 novembre 2017 - 11:59

TRENTO. Danni per il forte in città e tanto spavento tra via Perinivia Giusti e via Taramelli a Trento per la caduta di alcune tegole, tetto scoperchiato e la segnaletica dell'attraversamento pedonale pericolante.

 

Le raffiche fino a 100 chilometri orari stanno causando disagi sia per la caduta di alcuni rami e motorini scaraventati a terra, ma anche per tetti che cedono per la furia del vento. Il primo episodio è avvenuto lungo via Perini, quando intorno alle 11 alcune tegole sono precipitate sul marciapiede.

 

Fortunatamente in quel tratto di strada non passava nessun pedone e non si registrano feriti, così come nemmeno danni alle vetture parcheggiate nelle vicinanze. I vigili urbani sono immediatamente intervenuti per isolare l'area.

Forte vento e danni in città

 

Sotto i colpi del vento sta cedendo anche la segnaletica del attraversamento pedonale tra via Perini e via Giusti. I vigili urbani sono tempestivamente intervenuti per mettere in sicurezza l'area, mentre i tecnici stanno fissando il cartello blu per evitare la caduta.

 

Vigili del fuoco di Trento sono operativi per porre rimedio a un tetto scoperchiato in via Taramelli, anche in questo caso la forza del vento ha alzato parte della copertura dell'abitazione.  

 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 luglio 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 luglio - 06:01

Ma oltre a questa proposta su cui Forza Italia "non farà le barricate", emergono spaccature profonde nei partiti e nella coalizione. Il nome di Fugatti è in bilico e rischia di impedire l'allargamento a Gios e Borga. Si riparte da capo, nulla è deciso

18 luglio - 19:03

Contro il gruppetto di cui fa parte don Graziola si sono svolte due manifestazioni. Anche don Nicolli prende le distanze da questi fedeli: "Quando li vedo li evito, non si prega 'contro ma 'per' qualcuno". Il portavoce degli antiabortisti: "La verità è scritta nel Catechismo della Chiesa Cattolica" 

18 luglio - 19:50

''Trentini e Trentoni'' ha fatto un collage con i volti di Zanella, Merighi, Borgonovo Re, Manica e del ''fantacandidato'' sul manifesto del cartone Disney mentre lui alterna post di politica a citazioni del Cervantes e si moltiplicano i consensi tra petizioni popolari e raccolte firme

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato