Contenuto sponsorizzato

Istituto Pertini, forte rumore per le operazioni di demolizione: lezioni sospese per precauzione

Le autorità hanno ritenuto opportuno sospendere, in via precauzionale, l’attività scolastica, che è stata interrotta alle ore 12.00. Le lezioni riprenderanno regolarmente lunedì 11 dicembre

Pubblicato il - 05 dicembre 2017 - 13:33

TRENTO. Un forte rumore, causato dalle operazioni di demolizione di cui è interessato l'Istituto Pertini di Trento, ha creato oggi una situazione di apprensione da parte di alcuni studenti che è comunque immediatamente rientrata.

 

Per questo motivo, però, le autorità hanno ritenuto opportuno sospendere, in via precauzionale, l’attività scolastica, che è stata interrotta alle ore 12.00. Le lezioni riprenderanno regolarmente lunedì 11 dicembre.

 

L'evacuazione degli studenti era già avvenuta nei mesi scorsi. In luglio la Provincia aveva deciso di sgomberare in via precauzionale l'edificio di  Viale Verona a Trento. In quel caso si era riscontrato un rigonfiamento della parete di tutto il corridoio con parziale collasso e caduta di intonaco e calcinacci.

 

 

Oltre al forte rumore sentito oggi, durante le operazioni di demolizione, che termineranno entro la fine della settimana, si è verificata l’imprevista rottura dell’impianto antincendio, che sarà ripristinato nei prossimi giorni. 

 

 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 luglio 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 luglio - 06:01

Giuliano Muzio, di ritorno dalle vacanze, cerca di disinnescare la proposta alternativa a Rossi tacciando di 'populismo' e 'movimentismo' l'ex direttore de L'Adige. Parole che irritano Civico e Robol. Intanto monta il fermento attorno a Ghezzi: molti i sostenitori che sottoscrivono un appello 

22 luglio - 13:52

Sono state colpite principalmente le sedi di Avis e Lega Pasi Battisti. L'allarme è scattato questa mattina attorno alle 9.30. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco permanenti. L'acqua sarebbe partita dal terzo piano dove dei privati  stavano effettuando dei lavori idraulici

22 luglio - 12:47

L'incidente è avvenuto in tarda mattina e sul posto è intervenuto il soccorso alpino. L'uomo sarebbe originario di Tuenno

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato