Contenuto sponsorizzato

Trento, violento scontro tra auto e furgone, feriti due giovani

L'incidente è avvenuto in via Maccani nella serata di ieri. Sul posto i vigili del fuoco volontari di Gardolo, la polizia locale e i soccorsi sanitari 

Pubblicato il - 27 October 2018 - 08:50

TRENTO. Violento scontro, ieri sera alle 19, in via Maccani, in prossimità della Confesercenti, nel quale sono rimasti feriti due ragazzi di 23 e 24 anni. L'incidente ha visto coinvolti un'auto e un furgone.

 

La dinamica dello scontro è al vaglio delle forze dell'ordine. Secondo le prime informazioni il furgone stavo uscendo da un parcheggio mentre l'auto stava percorrendo la strada verso la città.


L'impatto è stato molto violento e i due giovani sono rimasti entrambi feriti.


Immediatamente è stato dato l'allarme e sul posto si sono portati i vigili del fuoco volontari di Gardolo, gli agenti della polizia locale e i soccorsi sanitari con la Croce bianca. I due giovani, soccorsi in un primo momento sul posto, sono stati poi trasferiti all'ospedale Santa Chiara.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 December - 18:25

Il presidente ha annunciato il nuovo documento che dal 3 dicembre cambia le cose e permette nuove libertà per i cittadini. Saltano tutte le restrizioni in più rispetto alla ''normale'' zona gialla. Ecco cosa cambia

02 December - 18:59

Dopo il distretto di Feltre, anche nel resto della provincia di Belluno è arrivata l’Unità speciale di continuità assistenziale, un team di 11 medici che si occupano di seguire i pazienti Covid nelle loro abitazioni, attraverso visite e consulti a distanza. Questo servizio permetterà di alleggerire il lavoro dei medici di famiglia e, dall’altra, assicurerà una minore pressione sugli ospedali

02 December - 17:56

Sono stati analizzati 3.705 tamponi, 278 i test risultati positivi. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 7,5%. Aumenta il numero delle persone ricoverate in ospedale, così come quello in terapia intensiva

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato