Contenuto sponsorizzato

Marco Bedani non ce l'ha fatta: è morto l'operaio rimasto schiacciato da un rullo di un macchinario durante il turno di notte

Il tragico infortunio sul lavoro è avvenuto alla Fucine Film Spa alle 23 di domenica. L'allarme dei colleghi. Il 53enne della val di Sole si è spento al Santa Chiara

Pubblicato il - 15 aprile 2019 - 16:58

OSSANA. Purtroppo non ce l'ha fatta: ha perso la vita poche ore dopo i soccorsi l'operaio rimasto ferito sul lavoro la scorsa notte a Fucine d'Ossana (qui articolo). Si tratta di Marco Bedani, un 53enne della val di Sole.

 

Il tragico infortunio si è verificato attorno alle 23 di domenica in un impianto lavorativo, la Fucine Film Spa, ex Caleppiovinil, durante un turno di notte. Secondo una prima ricostruzione l'uomo sarebbe rimasto incastrato, schiacciato da un pesante rullo di un macchinario.

 

 

Immediato l'allarme dei colleghi di turno e l'intervento dei soccorsi: sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del posto, i carabinieri della compagnia di Cles e i sanitari con l'elicottero. Il 53enne è stato trasportato di corsa al Santa Chiara, dove è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico.

 

 

Ma a nulla purtroppo sono valsi gli sforzi dei sanitari: Marco Bedani ha perso la sua battaglia per la vita oggi in ospedale.

 

Al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto sono gli esperti dell'Uopsal; in val di Sole oggi è il giorno del dolore.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.50 del 10 Luglio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

11 luglio - 13:31

Una violenta e intensa perturbazione è transitata sulla Vallagarina. L'evento è durato circa dieci minuti, situazione in miglioramento. Diversi gli interventi per allagamenti, tagli pianta e tombini sollevati

11 luglio - 16:25

Vista l'incessante pioggia caduta sul territorio provinciale altoatesino, i vigili del fuoco sono dovuti intervenire in diverse situazioni, mettendo in sicurezza strade, abitazioni e garage da allagamenti e frane. A Tesimo un albero colpito da un fulmine è crollato sui fili della corrente e sulla veranda, non causando fortunatamente alcun ferito

11 luglio - 15:27

Ieri il ragazzo era stato ricoverato in gravissime condizioni. Era precipitato in un campo di grano 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato