Contenuto sponsorizzato

Colpisce una donna 80enne alla schiena e cerca di rubarle la borsa. L'anziana riesce a mettere in fuga il rapinatore poi fermato e arrestato

L’analisi degli impianti di videosorveglianza della zona e grazie alla collaborazione della vittima, ha consentito di individuare l’autore del reato

Pubblicato il - 05 febbraio 2020 - 19:37

BOLZANO. E' un cittadino italiano di 38 anni l'uomo autore di una tentata rapina avvenuta qualche giorno fa a Bolzano in via Positano. Vittima una donna di circa 80 anni.

 

L'anziana stava camminando quando ad un certo punto si è accorta di essere seguita da un uomo, che, dopo qualche minuto, l'ha colpita alla schiena, facendola cadere per terra e cercando poi di portarle via la borsa. L’anziana, però, è riuscita a tenere la borsa strattonata dal rapinatore e, con le sua urla è riuscita a mettere in fuga l’aggressore e faceva intervenire la Polizia.

 

La tempestiva attività di indagine, condotta dalla Squadra Mobile sia attraverso l’analisi degli impianti di videosorveglianza della zona che grazie alla collaborazione della vittima, ha consentito di individuare l’autore del reato, già indagato per un’altra rapina avvenuta in via Alto Adige a fine dicembre dello scorso anno. Il 38enne è stato arrestato.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 ottobre - 05:01

Le incertezze sono enormi e probabilmente tutto resta sul tavolo, un vertice di presidente e assessore per riconoscere l'autonomia decisionale dei territori. L'unico contributo della Provincia è quello di impostare un protocollo sanitario che stabilisca le modalità di organizzazione degli eventi da firmare

23 ottobre - 09:59

Lo sciopero è stato indetto per 24 ore e riguarda anche il Trentino. In particolare i treni regionali potrebbero subire delle modifiche. Nel frattempo Trenitalia ha attivato un numero verde

23 ottobre - 09:27

Il premier Conte si è dato una settimana o dieci giorni di tempo per decidere. Si dovranno valutare gli effetti delle misure che sono state messe in campo nei giorni scorsi. Si stanno già pensando, però, nuove strette anti covid. Intanto le Regioni sulle chiusure vanno in ordine sparso 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato