Contenuto sponsorizzato

Sbanda con la bici e viene travolto da un'auto, un 12enne finisce contro il parabrezza e poi sull'asfalto

L'allerta è scattata intorno alle 17 di oggi, lunedì 14 settembre, all'altezza del centro abitato di Vigo di Fassa, frazione di San Giovanni. In azione la macchina dei soccorsi tra ambulanze, vigili del fuoco e polizia locale

Pubblicato il - 14 settembre 2020 - 18:05

SAN GIOVANNI DI FASSA. Momenti di paura in val di Fassa: un ragazzino di 12 anni è stato travolto da un'auto. Il giovanissimo è stato soccorso e trasferito all'ospedale.

 

L'allerta è scattata intorno alle 17 di oggi, lunedì 14 settembre, all'altezza del centro abitato di Vigo di Fassa, frazione di San Giovanni.

 

Secondo le prime informazioni, il ragazzino ha perso il controllo della bici a causa di una distrazione oppure di un'imprudenza.

 

A quel punto il giovane si è scontrato contro un'auto. Il conducente del veicolo non ha potuto far nulla per evitarlo e l'impatto è stato inevitabile. 

 

Il 12enne è finito violentemente contro il parabrezza e quindi è stato sbalzato sull'asfalto.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanze, vigili del fuoco di Vigo e polizia locale della valle di Fassa per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale medico ha prestato del cure del caso al giovane.

 

Il 12enne è stato immobilizzato e stabilizzato, quindi è stato trasportato all'ospedale di Cavalese per accertamenti e approfondimenti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 4 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
04 luglio - 19:47
Il presidente della Società meteorologica italiana a il Dolomiti: “Ci sarei potuto essere anche io lassù. Quel ghiacciaio, visto da fuori, non [...]
Cronaca
04 luglio - 20:40
Dal 2012 al 2020 è stato a capo del soccorso alpino di Recoaro - Valdagno, Paolo Dani era un'espertissima guida alpina. L'addio dei colleghi: [...]
Cronaca
04 luglio - 17:50
Era una delle persone che si temeva potesse essere sotto la valanga causata dal seracco che è crollato ieri sulla Marmolada ma è stato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato