Contenuto sponsorizzato

Sbatte contro il bordo strada con l'auto. Violento incidente per un ventenne

Notte movimentata per un conducente di anni 20, sbattuto con l'auto contro il bordo strada mentre percorreva la SS240 che da Passo San Giovanni porta alla "curva dei rospi". Immediato l'intervento dei soccorsi, che hanno dovuto utilizzare le pinze idrauliche per estrarlo. Fortunatamente, il giovane ha riportato solo delle lievi ferite

Pubblicato il - 09 giugno 2020 - 12:34

RIVA DEL GARDA. Notte movimentata tra lunedì 8 giungo e martedì 9 sulla strada che da Nago porta verso Mori e la Vallagarina. Verso l'1, sulla SS240 tra Passo San Giovanni e la cosiddetta “curva dei rospi”, infatti, un'autovettura perdeva il controllo andando a sbattere violentemente contro il pendio di erba e roccia a lato della strada.

 

 

Nonostante i rischi connessi ad una dinamica d'incidente simile, il conducente riportava fortunatamente solo delle ferite lievi. Sul posto intervenivano immediatamente i soccorsi, con i vigili del fuoco, i mezzi di Trentino emergenza e i carabinieri della compagnia di Riva del Garda. Grazie alle pinze idrauliche, l'uomo veniva così estratto, mentre 12 vigili del fuoco mettevano in sicurezza la strada permettendo ai sanitari di svolgere il loro lavoro di assistenza al ferito.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 giugno - 21:07
Una barca si è rovesciata nel lago di Caldonazzo a causa del forte maltempo che si è abbattuto su ampie porzioni del Trentino. Due persone [...]
Cronaca
23 giugno - 19:56
Chi è abituato a percorrere il viadotto dei Crozi sa che sulla vecchia strada da sempre si formano delle cascate con l'arrivo del maltempo. Ora [...]
Cronaca
23 giugno - 21:22
I due escursionisti, con una comitiva di altre 6 persone, si trovavano a quota 3.100 metri sotto le roccette di Punta Penia quando è avvenuto il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato