Contenuto sponsorizzato

Una 32enne cade con la bici elettrica e sbatte la testa sull'asfalto, gravissima al Santa Chiara. A lanciare l'allarme il compagno

L'allerta è scattata intorno alle 19 lungo la ciclabile a Pozza di Fassa, frazione di San Giovanni. La 32enne stava pedalando con il compagno quando, arrivati all'altezza del campeggio Rosengarten, ha perso improvvisamente il controllo della bici elettrica

Pubblicato il - 28 maggio 2020 - 11:37

SAN GIOVANNI DI FASSA. Grave incidente nella serata di ieri, mercoledì 27 maggio, in val di Fassa. Una donna è caduta in bici, un impatto molto violento sull'asfalto e ora la 32enne nel reparto di rianimazione all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

L'allerta è scattata intorno alle 19 lungo la ciclabile a Pozza di Fassa, frazione di San Giovanni

 

La 32enne stava pedalando con il compagno quando, arrivati all'altezza del campeggio Rosengarten, ha perso improvvisamente il controllo della bici elettrica. 

 

A quel punto la donna è volata a terra per sbattere violentemente la testa sull'asfalto.

 

Il compagno ha subito interessato il Numero unico per le Emergenze e sul posto sono immediatamente intervenuti i soccorsi, ambulanza, i vigili del fuoco di Pozza e i carabinieri per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica.

 

Le forze dell'ordine e i pompieri hanno messo in sicurezza l'area, mentre da Trento è decollato l'elicottero che si è portato in località.

 

L'equipe medica ha immobilizzato e stabilizzato la 32enne che è stata poi trasferita in elicottero all'ospedale del capoluogo. 

 

La donna versa in condizioni molto gravi e la prognosi è riservata. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 02 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 luglio - 06:01

Dei Comuni con oltre 10mila abitanti solo Riva del Garda e Arco rientrano nella graduatoria di Failoni (ma con coefficienti molto bassi). Fra i territori “ad elevata intensità turistica” anche cinque Comuni con meno di 300 residenti. Pattini: “Tione con una manciata di camere d’albergo è diventata città turistica mentre Trento con oltre 1,2 milioni di presenze no, questi sono i miracoli di Fugatti”

03 luglio - 18:34

Nuova ordinanza del presidente del Trentino che allenta ulteriormente le restrizioni anche per lo sport e l'accesso al cibo in mense e strutture turistiche. Ecco quali sono le regole da rispettare

03 luglio - 18:51

Oltre ai 5 nuovi positivi che fanno parte degli 8 legati alla festa della comunità kosovara del 21 giugno c'è un altro positivo nell'aggiornamento quotidiano dei dati dell'Apss

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato