Contenuto sponsorizzato

Sbaglia manovra e prova un atterraggio di fortuna: parapendio precipita per 20 metri sulla Paganella

La sportiva invece di dirigersi verso il lago ha sbagliato direzione e quindi impossibilitata a rientrare verso l'area corretta ha proseguito il volo alla ricerca di una zona per un atterraggio di fortuna. Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco di Molveno, del soccorso alpino, dell'ambulanza della Croce bianca della Paganella e dell'elicottero

Pubblicato il - 23 July 2021 - 18:57

MOLVENO. Un parapendio è precipitato sull'Altipiano della Paganella. Una 50enne è stata trasferita all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

L'allerta è scattata intorno alle 17 di oggi, venerdì 23 luglio, quando la donna è andata in difficoltà dopo il punto di decollo posizionato poco sopra gli abitati di Andalo e Molveno.

 

Secondo le prime ricostruzioni, la sportiva tedesca invece di dirigersi verso il lago ha sbagliato direzione e quindi impossibilitata a rientrare verso l'area corretta ha proseguito il volo alla ricerca di una zona per effettuare un atterraggio di fortuna.

 

Alcune persone del posto e alcuni piloti dell'associazione locale hanno notato le manovre sbagliate e le difficoltà della 50enne, così hanno provato a fornire alcune indicazioni in volo per cercare di rientrare verso il lago. La donna, però, non è riuscita a portare avanti i correttivi e si è diretta nella direzione della zona industriale di Molveno

 

Superate le Tre Sorelle, la 50enne ha visto un prato e ha avviato le manovre di atterraggio. A quel punto si è ritrovata tra due file di abeti e il parapendio ha perso spinta: la vela ha iniziato a perdere quota e la donna è precipitata per una ventina di metri per finire violentemente a terra.

 

I piloti che hanno seguito l'evoluzione del parapendio fino alla caduta hanno fin da subito allertato il Numero unico per le emergenze per segnalare la sportiva in difficoltà e quindi hanno fornito le corrette coordinate di impatto al suolo. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Molveno che hanno messo in sicurezza l'area e hanno fornito una prima assistenza. 

 

Nel frattempo si sono portati velocemente sul posto anche l'ambulanza della Croce bianca della Paganella e le unità del soccorso alpino, mentre da Trento è decollato l'elicottero che è atterrato in un prato limitrofo all'area dell'incidente.

 

La donna è stata immobilizzata e stabilizzata dal personale sanitario, quindi è stata elitrasportata all'ospedale Santa Chiara di Trento con diversi traumi e molte ferite.  

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 23:07
L'affluenza si attesta al 15,58% degli aventi diritto. Non è stato raggiunto il quorum. La partecipazione si è fermata distante dal 40% [...]
Cronaca
26 settembre - 19:52
L'allerta è scattata sulla bretella che collega Rovereto e Villa Lagarina. Il motociclista è finito a terra, scivolando per diversi metri [...]
Cronaca
26 settembre - 19:45
Trovati 16 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 48 guarigioni. Sono 21 i pazienti in ospedale, di cui [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato