Contenuto sponsorizzato

Tragico schianto in galleria, morta una coppia di giovani: Elisa e Andrea stavano costruendo una famiglia

I due giovani fidanzati Elisa Ravizzola e Andrea Fanti, rispettivamente di 27 e 29 anni, sono morti in seguito allo scontro avvenuto in galleria. Il messaggio del sindaco: “La comunità tutta si stringe attorno a queste famiglie che soffrono, partecipando al lutto con profonda commozione”

Pubblicato il - 27 June 2021 - 08:52

ISEO. Si chiamano Elisa Ravizzola e Andrea Fanti i due giovani che purtroppo sono deceduti nell’incidente avvenuto nella notte fra venerdì 25 e sabato 26 giugno lungo la strada provinciale 510 all’altezza della galleria Covelo nel territorio di Iseo, in provincia di Brescia.

 

Una giovane coppia, molto conosciuta a Lumezzane la città dove vivevano, 27 anni lei, 29 lui e la voglia di costruire una famiglia insieme. Sogni spezzati da un tragico incidente. Secondo una prima ricostruzione la coppia stava viaggiando a bordo di una Seat Leon guidata da una terza persona, a un certo punto però si è verificato un violento frontale con un furgone che viaggiava nella direzione opposta. Nell’incidente è rimasta coinvolta anche una terza vettura che non è riuscita ad evitare lo scontro con i due mezzi.

 

Elisa e Andrea sono morti sul colpo mentre gli altri due giovani che erano con loro e i due occupanti del furgone sono stati ricoverati in gravi condizioni in ospedale. Per quanto riguarda le persone a bordo della terza auto hanno riportato ferite più lievi. I funerali di Elisa e Andrea saranno celebrati lunedì 28 giugno nella chiesa parrocchiale dei santi Emiliano e Tirso, a Villa Carcina.

 

“Ho appreso con profondo dolore la notizia del tragico incidente che a Iseo ha visto coinvolti alcuni giovani di Lumezzane”, ha detto il sindaco della città Josehf Facchini. “Quando succede un evento di questo genere è sempre triste, il fatto che si tratti di ragazzi così giovani aggiunge dolore al dolore. Le dinamiche dell’incidente sono ancora da chiarire, ma quel che è certo è che niente può cancellare la sofferenza per questa perdita. Mi auguro che chi è rimasto coinvolto e può ancora farcela, possa riprendersi quanto prima. Per chi purtroppo non è più tra noi, una preghiera e immenso cordoglio. La comunità tutta si stringe attorno a queste famiglie che soffrono, partecipando al lutto con profonda commozione. Una preghiera”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 30 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 novembre - 20:00
Trovati 199 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 104 guarigioni. Sono 52 i pazienti in ospedale. Sono 840.024 le dosi [...]
Cronaca
30 novembre - 19:39
Il successo dell'opera realizzata dallo scultore veneto a Lavarone è enorme ma dal 2018, quando la tempesta si è abbattuta su Veneto e Trentino [...]
Politica
30 novembre - 21:00
I contratti del pubblico impiego sono bloccati e se i consiglieri regionali sono reduci dall'adeguamento dell'indennità, adesso sembra arrivato il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato