Contenuto sponsorizzato

Operaio di 42 anni trovato senza vita incastrato in un pozzetto. Tragedia sul lavoro in un cantiere di una villa nel veronese, a dare l'allarme il datore

Si tratta di un operaio elettricista trovato a testa in giù in un pozzetto di 40 x 40 centimetri dove si era sporto per eseguire lavori sull’impianto elettrico

Di GF - 07 April 2022 - 08:10

VERONA. Drammatico incidente nel tardo pomeriggio di ieri nel veronese che ha visto la morte di un operaio elettricista. La tragedia è avvenuta a Fumane all'interno del cantiere di una villa in fase di costruzione.

 

Sulla dinamica dell'incidente sono in corso le verifiche da parte delle forze dell'ordine. A dare l'allarme è stato il datore di lavoro che non ha visto rientrare l'operaio.

 

Quando si è recato sul posto a controllare si è trovato davanti l'uomo incastrato a testa in giù in un pozzetto di 40 x 40 centimetri dove si era sporto per eseguire lavori sull’impianto elettrico.

 

Immediatamente è stato dato l'allarme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari del 118 con l’elicottero di Verona Emergenza, ma per l’operaio, 42 anni, residente in provincia di Verona, nulla da fare.

 

Presenti, per i rilievi e per ricostruire l’accaduto, i carabinieri di Caprino, oltre al personale Spisal.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 4 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 July - 19:04
È la 54enne trentina Liliana Bertoldi la quarta vittima della tragedia sulla Marmolada. La donna era molto conosciuta in Trentino per via del [...]
Cronaca
05 July - 19:37
Le accuse di Debora Campagnaro, sorella di Erica una delle alpiniste disperse dopo la tragedia sulla Marmolada: “Se ci fosse stato un bollettino [...]
Cronaca
05 July - 18:21
Grande il lutto in tutta la comunità per la scomparsa di Filippo Bari, morto sul ghiacciaio della Marmolada: parte anche una raccolta fondi. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato