Contenuto sponsorizzato

Sversamento di idrocarburi nel Garda, l'allarme a Riva: campionamento dell'acqua da parte di Appa, indagini della guardia costiera 

Grazie alle attività di contenimento e bonifica eseguite dai vigili del fuoco che sono andate avanti per diverse ore sono stati scongiurati ed esclusi pericoli di incendio o di ulteriori sversamenti a lago

Foto archivio
Foto archivio
Di GF - 11 febbraio 2024 - 11:26

RIVA DEL GARDA. Sversamento di idrocarburi sulla spiaggia dei Pini del Comune di Riva del Garda

 

L'allarme è stato lanciato al 112 Nue della Centrale Unica Emergenze di Trento che ha attivato le sale operative della Guardia Costiera di Salò e quella dei vigili del fuoco di Trento, che hanno inviato immediatamente personale da Torbole per la Guardia Costiera e da Riva del Garda per i  volontari dei vigili del fuoco, oltre a una pattuglia della Polizia Locale.

 

Accertata la situazione l’equipaggio della Guardia Costiera intervenuto, ha eseguito un campionamento, poi consegnato all’Appa di Trento per le analisi. Il personale delle varie forze intervenute sul posto hanno, quindi, avviato verifiche sul territorio riuscendo in poco tempo ad interrompere il principio di sversamento nel lago, evitando, con tale tempestiva ed efficacia, immissioni di liquidi inquinanti a lago.

 

Grazie alle attività di contenimento e bonifica eseguite dai vigili del fuoco che sono andate avanti per diverse ore sono stati scongiurati ed esclusi pericoli di incendio o di ulteriori sversamenti a lago. 

 

Svolte sin da subito dall'Appa di Trento le attività di campionamento delle acque, che verranno sottoposte ad analisi e i cui risultati si avranno nei prossimi giorni. Informata, sin da subito, la Procura della Repubblica di Rovereto, che sta coordinando le attività investigative tese a individuare la fonte dell’inquinamento.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 febbraio - 14:55
Torna a piovere già da questa sera in varie zone del Trentino. Domani quota neve in calo a 1.300 metri circa. Maltempo anche nel weekend 
Ambiente
29 febbraio - 15:23
L'associazione apicoltori del Veneto: "Sono molte le arnie finite sott'acqua nella zona di Sant'Agostino, Gogna, Altavilla e Arcugnano. Anche [...]
altra montagna
29 febbraio - 12:00
Anche le praterie alpine di alta quota, attrazione contagiosa e spesso indimenticabile e "ultima spiaggia" per la tutela della biodiveristà, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato