Contenuto sponsorizzato

Gli studenti raccontano il cimitero monumentale di Trento. Una serata tra enigmi, percorsi storico artistici, musica e poesie

L'iniziativa, all'interno nel progetto di alternanza scuola - lavoro,  sarà realizzata nel massimo rispetto del luogo sacro. Passalacqua "Vogliamo far rivivere, attraverso le opere ospitate all'interno del cimitero, la storia della nostra comunità"

Pubblicato il - 02 May 2017 - 19:17

TRENTO. Riuscire a parlare serenamente di cimiteri e di quanto ruota attorno ad essi, dagli aspetti artistici a quelli scultorei, attraverso i personaggi storici che hanno fatto la storia della città e delle donne di cui si conserva la memoria nelle scritte incise sulle lapidI.

 

E' partito da questi obiettivi il progetto di alternanza scuola lavoro che ha coinvolto una decina di studenti del liceo Prati di Trento e i servizi funerari comunali per la realizzazione di un percorso di presentazione del Cimitero Monumentale della città.

 

Una presentazione che sarà restituita alla cittadinanza venerdì 5 maggio in due momenti: il primo alle ore 17 con un'attività consigliata soprattutto a bambini e ragazzi con un percorso alla scoperta dei segreti del cimitero tra indovinelli e enigmi, mentre il secondo, alle ore 20, con una visita storica – artistica alle tombe monumentali delle famiglie della nobiltà trentina con l'accompagnamento di una musica d'archi e la lettura di alcune poesie. Il tutto, ovviamente, nel massimo rispetto del luogo sacro.

 

Gli studenti dopo un primo approccio conoscitivo a livello storico e artistico del cimitero, hanno creato un percorso di approfondimento fra le tombe monumentali presenti nei colonnati, individuando gli spazi artistici e i vari autori dal Malfatti a Bonapace. Personaggi che hanno fatto la storia della città e che gli studenti hanno approfondito.

 

“Questo progetto – ha spiegato il responsabile dei servizi funerari del Comune di Trento, Carmelo Passalacqua – vuole far conoscere il nostro cimitero monumentale e far rivivere attraverso le opere in esso contenute, la storia della nostra comunità”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 13:35
Con una mail indirizzata “a tutto il personale provinciale (compresi direttori e dirigenti)” la Provincia cerca 120 volontari per seguire le [...]
Cronaca
29 novembre - 12:34
In Provincia di Bolzano sono 93 i pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri (75 è il limite per il cambio di colore), 12 quelli in [...]
Cronaca
29 novembre - 13:02
A interessare la polizia è stato il Pronto soccorso dell'ospedale Santa Chiara di Trento: si sono presentati 4 giovani, tutti con ferite causate [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato