Incidente a Novaledo, a 200 km/h per sfuggire ai carabinieri

27/11/2016 - 11:11

Alle 7 del mattino, nella zona del “Ranch dei Lupi” a Castel Ivano, sfreccia una Golf. La pattuglia Radiomobile dei Carabinieri di Borgo V.S. è lì, in attività di controllo stradale. Nemmeno il tempo, quasi, di intimarle l’alt che, scalata la marcia, s’immette sulla statale a 200 km/h. L'inseguimento dei carabinieri prosegue per 20 km.  Si conclude con lo schianto dell'auto a Novaledo

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO

Pagine

Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
09 maggio - 20:00
Trovati 57 positivi, non sono stati comunicati decessi nelle ultime 24 ore, sesto giorno consecutivo senza vittime legate all'epidemia. Sono [...]
Cronaca
09 maggio - 16:26
L'allerta è scattata poco dopo mezzogiorno all'altezza del centro abitato di Castello sul territorio comunale di Terragnolo. In azione la macchina [...]
Economia
09 maggio - 17:48
Il cronoprogramma per l’entrata in servizio di Indaco “l’Amazon trentina”, Spinelli: “Abbiamo imposto tempi che sono nell’ordine di 8 [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato