immagini

FOTO. La Val di Sole porta la neve a Capri. E l'Enaip di Ossana cucina polenta, luganega e crauti

24/11/2019 - 23:11

La “nevicata” che ha interessato la più famosa delle piazzette capresi è stata realizzata grazie a speciali cannoni sparaneve forniti dalla Val di Sole. Un'opera apprezzatissima dalle centinaia di persone, grandi e piccoli, durante la quale sono stati accesi il l'albero di Natale e le luminarie che coloreranno la piazza fino all'Epifania. Luciano Rizzi (presidente dell'Apt): "Una tradizione ventennale che rinsalda i legami tra due comunità. Un valido esempio di partnership turistica nazionale". Occasione per un nuovo confronto tra gli studenti delle scuole alberghiere Ipsar Axel Munthe di Capri e Enaip di Ossana con piatti a base di polenta, luganega e crauti

 

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO

Pagine

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 marzo - 11:31

Trimarchi viene ricordata per la sua professionalità e la sua disponibilità, la sua verve, simpatica e cordiale. "Una figura importante, un punto di riferimento" ricorda il consigliere provinciale Luca Guglielmi 

31 marzo - 07:42

La 57enne, una professionista di S. Teresa di Riva in provincia di Messina, era medico di medicina generale in servizio all’Azienda provinciale per i servizi sanitari e operativa a Pozza di Fassa. Paoli: "Abbiamo risposto presente a questa battaglia, se avesse i Dpi forse non saremmo qui a piangere la morte di una collega. Ora siamo ancor più preoccupati sul quadro generale, se sia veritiero quanto ci viene comunicato"

31 marzo - 11:33

In Alto Adige la situazione pare crescere a ritmi molto più bassi rispetto al Trentino. Nel bollettino quotidiano dell'Azienda sanitaria altoatesina sono stati comunicati 60 casi in più e 3 nuovi decessi, portando il bilancio a 1352 casi e 77 decessi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato