Contenuto sponsorizzato

Prosegue la scoperta del Garda Trentino nel segno del trail running tra sport, sicurezza e territorio

Garda Lake Demo Tour, l’iniziativa organizzata da Salomon, Azienda per il turismo Garda Dolomiti e Outdoor Safety First, propone altri tre appuntamenti per chi ama correre in sicurezza nella natura

Foto Archivio Garda Dolomiti (Foto di Gabriele Prandi)
Pubblicato il - 07 febbraio 2023 - 19:23

RIVA DEL GARDA. Dopo il successo dei primi due rendez-vous di Garda Lake Demo Tour by Salomon, gli organizzatori prevedono in calendario altre tre giornate dedicate alla scoperta delle bellezze paesaggistiche del territorio e alle buone pratiche per affrontare in sicurezza un trail.

 

Questi incontri, aperti a tutti i runner, dagli amatori ai più allenati, "coniugano tra loro - spiega Matteo Bertazzoni, responsabile eventi Salomon Italia - l’aspetto della sicurezza e della tecnica e si sposano benissimo con il Garda Trentino, territorio straordinario e ambiente ideale per il nostro sport".

 

L'iniziativa è organizzata da marchio sportivo Salomon con l'Azienda per il turismo Garda Dolomiti e Outdoor Safety Firts per unire sport e sicurezza, ma che prevede anche alcuni momenti propedeutici all’itinerario e merende al termine del tragitto nelle cantine e nelle aziende agricole della zona dove poter apprezzare la tradizione culinaria locale. Sessioni di yoga e consigli tecnici su prevenzione, mitigazione del rischio e per migliorare la propria performance psico-fisica completano questi appuntamenti.

 

"Siamo molto soddisfatti del progetto Garda Lake Demo Tour", commenta Silvio Rigatti, presidente dell'Apt Garda Dolomiti. "Questi appuntamenti di trail running in partnership con un brand prestigioso come Salomon confermano ancora una volta come il territorio del Garda Trentino con i suoi sentieri vista lago sia lo scenario ideale per la pratica del trail running".

 

Il prossimo incontro è sabato 11 febbraio nella splendida cornice del lago di Toblino e di uno dei borghi più caratteristici della Valle dei Laghi, Santa Massenza. Qui i partecipanti affronteranno un itinerario di 12 chilometri, con un’altitudine di 252 metri, che alterna tratti di strada asfaltata e sentieri di campagna attraverso frutteti e vigneti che colorano il paesaggio. Una volta raggiunto l’abitato di Sarche, il percorso conduce lungo il lago di Toblino con l’omonimo castello e prosegue poi verso il lago di Santa Massenza per concludersi nella Valle dei Laghi con alcuni assaggi locali. 

 

Gli ultimi due appuntamenti invece avranno luogo l’uno sabato 11 marzo tra il lago di Cavedine e il Biotopo delle Marocche, poi sabato 15 aprile tra il lago di Ledro e la Spiaggia di Pur. Ogni appuntamento è aperto a un massimo di quaranta partecipanti con iscrizione gratuita (Per info e iscrizioni).

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
20 aprile - 20:19
In Veneto è già scattato il piano per il controllo degli autovelox, perché si teme l'effetto "domino" di ricorsi, visto che potrebbero essere [...]
Cronaca
20 aprile - 19:39
Una scialpinista durante un'escursione con gli amici è precipitata in un canalone. La donna è morta, troppo gravi le ferite
Cronaca
20 aprile - 19:43
I tre rapinatori si erano nascosti nella stanza di un residence, ma i carabinieri sono riusciti a rintracciarli: sequestrati mille euro, un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato