Contenuto sponsorizzato
28/02/2022 - 15:02

IL VIDEO. Ucraina, terremoto attorno al direttore Gergiev, "condanni Putin"

Roma, 28 feb. (askanews) - E' uno dei direttori d'orchestra più grandi e celebri al mondo, è uno straordinario artista e oggi è al centro delle polemiche: tutti insistono perché Valery Gergiev prenda le distanze da Vladimir Putin e dall'invasione dell'Ucraina, e si scatena un vero terremoto nel mondo musicale.Il direttore russo, a capo del glorioso teatro Marinskji di San Pietroburgo, è amico personale del presidente russo, dichiarato Eroe del lavoro della federazione russa, e nel 2016 si prestò per esempio a un concerto a Palmira per celebrare l'azione del Cremlino nella Siria devastata dalla guerra.Gergiev ha diretto alla Scala due repliche della Dama di Picche di Cajokovski. La prossima sarebbe il 5 marzo ma il sindaco di Milano Beppe Sala ha già annunciato che non sarà Gergiev sul podio.Milano non è sola. L'artista è stato abbandonato anche dal suo manager Marcus Felsner, che su Instagram ha postato un'immagine di cielo e grano coi colori dell'Ucraina. Felsner definisce Gergiev "un essere umano straordinario" che però "non può o non vuole mettere fine al suo sostegno per un regime che ora commette questi crimini. É il giorno più triste , ha aggiunto, della mia vita professionale".La questione sta coinvolgendo numerosi altri artisti russi di fama internazionale come il pianista Denis Matsuev e la celebre soprano Anna Netrebko, la quale però ha preso le distanze dichiarando che dopo qualche giorno di riflessione, prima di tutto è contraria alla guerra e soffre per gli amici in Ucraina, ma in ogni modo non è giusto obbligare gli artisti ad esprimere le proprie opinioni politiche: deve essere una libera scelta.Intanto diverse orchestre fra cui la Filarmonica di Rotterdam, il Metropolitan di New York, i Wiener Philharmoniker hanno cancellato eventi con Gergiev e il sindaco di Monaco di Baviera annuncia il siluramento dal posto di direttore principale dell'orchestra cittadina.

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
altra montagna
17 giugno - 19:00
L’infelice affermazione di Paolo Roccatagliata, consigliere di Municipio 2 di Fratelli d'Italia a Milano, è figlia di un [...]
Montagna
18 giugno - 08:50
Il racconto dei soccorritori: "Ogni due settimane saliamo al bivacco Günther Messner, sotto la Gran Vedretta, per pulirlo. Così chi [...]
Montagna
18 giugno - 10:40
I due avevano seguito una traccia errata, operazioni di avvicinamento rese difficili dalla nebbia
Contenuto sponsorizzato