Contenuto sponsorizzato
04/12/2023 - 21:12

IL VIDEO. Accordo Ue-Mercosur, Lula e Scholz determinati ad andare avanti

Berlino, 4 dic. (askanews) - Il cancelliere tedesco Olaf Scholz e il presidente brasiliano Luiz Inàcio Lula da Silva hanno dichiarato di comune accordo, al vertice bilaterale tra Germania e Brasile in corso a Berlino, di voler fare tutto il possibile e agire con pragmatismo per finalizzare l'intesa commerciale tra l'Unione Europea e il Mercosur, il mercato comune dell'America meridionale. Il presidente brasiliano Lula, da parte sua , ha affermato che "non abbandona" questo obiettivo, incitando Scholz a convincere il presidente francese Emmanuel Macron che, "come i suoi predecessori", ha espresso riserve sull'accordo che l'Unione Europea spera di concludere entro la fine dell'anno."Sono brasiliano - ha detto - non mi arrendo e non mi arrenderò finché non parlerò con tutti i presidenti e non mi diranno tutti di no.""Sono convinto - ha aggiunto Scholz - che la maggioranza sia al Consiglio europeo sia al Parlamento, si esprimerà a favore di tale accordo una volta negoziato con successo fino alla sua conclusione".Firmato nel 2019, dopo vent'anni di negoziati complessi, il trattato tra il Mercosur (Brasile, Argentina, Paraguay e Uruguay) e l'Unione europea creerebbe una delle più grandi zone di libero scambio del mondo ma non è mai stato finalizzato, anche a causa delle reticenze sulle politiche ambientali del Brasile quando Jair Bolsonaro era al potere.La Commissione europea e il Brasile, presidente in carica del Mercosur, avevano buone speranze di suggellare definitivamente l'accordo in occasione del vertice Mercosur di Rio de Janeiro del prossimo 7 dicembre. Tuttavia Argentina e Francia hanno espresse riserve in merito. In particolare da Dubai Macron ha definito l'accordo "mal rattoppato", ritenendo che non tiene in debita considerazioni elementi fondamentali come la biodiversità e il clima."Chiedo a tutti gli interessati - ha concluso Scholz - di dar prova del massimo pragmatismo e di disponibilità a un possibile compromesso affinché l'accordo possa finalmente essere concluso. In ogni caso, la Germania sostiene l'intenzione di concludere tale accordo. Pensiamo che sarebbe un grande passo avanti".

Contenuto sponsorizzato
Economia
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
02 marzo - 20:48
Il politico e imprenditore italiano, deputato per Fratelli d'Italia, è residente a Miami e ha seguito la vicenda di Chico Forti: "E' stata una [...]
altra montagna
02 marzo - 18:00
Un team di ricercatori di Ginevra evidenzia, per la prima volta, la correlazione tra l'aumento delle frane e l'aumento delle temperature in un sito [...]
Ambiente
02 marzo - 20:15
Da sempre in prima linea nella lotta al climate change, il primo ricercatore del Cnr ha rilasciato una lunga intervista a Il Gusto di Repubblica: [...]
Contenuto sponsorizzato