Contenuto sponsorizzato

Allarme nella notte per due turisti scomparsi in Paganella. Ritrovati sani e salvi questa mattina

I due per superare le temperature rigide della notte si sarebbero riparati al bivacco di Malga Spora 

Pubblicato il - 10 dicembre 2017 - 09:30

ANDALO. Ore di paura per due turisti di circa 60anni che si trovavano nella zona della Paganella e che nella giornata di ieri si erano incamminati su un sentiero senza più mandare alcun segnale se non un tentativo di chiamata disturbata e poi interrotta.

 

Ed è stato proprio quest'ultimo segnale che ha fatto allarmare il personale del soccorso alpino, i vigili del fuoco volontari e le forze dell'ordine. Il rischio era che quel tentativo di chiamata fosse una richiesta di aiuto visto anche l'arrivo della notte e delle temperature rigide.

 

Immediatamente sono iniziate le ricerche con l'ausilio dell'elicottero. Nelle prime ore di questa mattina, i due turisti sono stati trovati nel bivacco di Malga Spora sani e salvi. I due, secondo quando raccolto dalle forze dell'ordine, avevano cercato di effettuare la chiamata per avere delle informazioni sul sentiero e poi, sorpresi dal buio, si sono riparati nel bivacco. La telefonata disturbata e interrotta avrebbe fatto allarmare i soccorsi e le ricerche sarebbero iniziate immediatamente.

 

L'allarme, come già detto, è rientrato questa mattina e i due sono stati portati a valle.   

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 16:21

Nelle ultime 48 ore in Alto Adige sono stati individuati quasi 90 positivi. Di questi cinque sono studenti di scuole diverse (ecco quali) dove scatteranno le normali misure di quarantena per i compagni mentre altri cinque sono stati individuati solo nell'istituto di Merano. Per sicurezza da lunedì 28 settembre fino a venerdì 9 ottobre 2020 compreso la scuola resterà chiusa e si torna alle lezioni digitali

25 settembre - 15:32

Il maltempo sta coinvolgendo anche le nostre zone. In Trentino, al momento, si segnalano forti precipitazioni mentre in Alto Adige ci sono anche danni legati alla grandine

25 settembre - 10:56

Quattro giorni di pulizie no stop per la Compagnie du Mont Blanc. Dopo l'innalzamento delle temperature dei giorni scorsi, sono riemerse dalla neve grandissime quantità di rifiuti e rottami. L'operazione di recupero si è concentrata nei pressi della funivia panoramica 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato