Contenuto sponsorizzato

Aveva danneggiato e imbrattato un condominio, anche con la 'A' anarchica, fermato un 50enne

L'uomo aveva bruciato con un accendino la telecamera del citofono. I carabinieri di Arco sono risaliti all'uomo dopo aver visionato le registrazioni di alcuni sistemi di videosorveglianza nelle vicinanze 

Pubblicato il - 09 dicembre 2017 - 13:26

ARCO. Un uomo di 50 anni è finito nei guai per aver imbrattato un condominio. Le indagini iniziano nel pomeriggio del 2 dicembre, quando sulla pulsantiera dei citofoni e su un muro perimetrale del condominio 'Romarzollo 2020' in quel di Arco veniva notate delle scritte effettuate con un pennarello di colore rosso.

 

In particolare una 'A' cerchiata aveva creato molta preoccupazione tra i residenti per la simbologia di matrice anarchica delle scritte, ma anche per il fatto che in precedenza erano stati notati altri piccoli danneggiamenti, come la bruciatura, con un accendino, della telecamera dei videocitofoni.

 

A quel punto l'amministratore di condominio ha allertato i carabinieri di Arco che in poche ore hanno identificato il responsabile, immortalato in tutta la sequenza dell'evento da alcune telecamere di videosorveglianza

 

Gli investigatori hanno così riconosciuto il 50enne, già noto alle forze dell'ordine. Si esclude che l'uomo aderisca al movimento anarchico e in passato si era già reso responsabile di analoghe condotte senza dare senso motivazionale al suo comportamento antisociale.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 24 settembre 2022
Telegiornale
24 set 2022 - ore 21:22
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
24 September - 19:13
Una lettera per chiedere maggiori controlli contro le speculazione sugli alpeggi è stata consegnata all’assessora Zanotelli, i pastori [...]
Economia
24 September - 19:20
Al teatro Sociale di Trento i maggiori esponenti del movimento calcistico a livello italiano hanno cercato di rispondere alle questioni più [...]
Cronaca
24 September - 18:22
In Veneto, fino alla fine di settembre, è stata sospesa la caccia per diverse specie di uccelli migratori, inoltre sarà vietato l’utilizzo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato