Contenuto sponsorizzato

Cerca di evitare un controllo stradale, multa di 600 euro e 18 punti in meno per un 28enne

Il giovane quando ha visto i Carabinieri ha fatto inversione di marcia. In poco tempo, tramite la targa, è stato individuato

Pubblicato il - 07 November 2017 - 13:13

CLES. Dovrà pagare un conto piuttosto salato il 28enne di Romallo fermato con la propria auto dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cles.

 

Il giovane ha cercato di evitare il controllo stradale invertendo la marcia della sua potente Volkswagen per darsi alla fuga a gran velocità. I carabinieri sono riusciti a individuare in poco tempo l'autore della bravata, risalendo all'identità dalla targa del mezzo.

 

Il tutto si è verificato nella notte di Halloween durante dei controlli alla circolazione stradale per prevenire condotte di guida in stato di alterazione psicofisica da alcol e droga.

 

I carabinieri gli hanno contestato una serie di violazioni al codice della strada: guida pericolosa, contromano in curva e appunto, il non essersi fermato all’alt. Complessivamente oltre 600 euro di sanzione pecuniaria, con sospensione del documento di guida da uno a tre mesi e la perdita di 18 punti.

 

Oltre a questo, nel corso dei posti di controllo attuati a Dermulo e Cavareno, anche un ventiduenne anaune e un ventisettenne albanese sono stati sorpresi alla guida delle rispettive auto in stato di ebbrezza (1,26 gr/lt il tasso alcolemico del primo, 1,47 gr/lt quello dell’altro). Ora dovranno rispondere di guida in stato di ebbrezza davanti al Tribunale di Trento. La loro patente, ritirata, subirà di certo un periodo di sospensione.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
06 maggio - 11:40
De Preto (Arcigay), Caproni (Agedo) e Lo Presti (Famiglia Arcobaleno) sono intervenuti sulla discussione relativa al disegno di legge contro [...]
Cronaca
06 maggio - 12:01
E' successo a Sovramonte nel bellunese, una donna di 98 anni e la sua badante di 54 anni sono state portate in condizioni molto gravi in [...]
Cronaca
06 maggio - 11:35
Prosegue la campagna vaccinale, via libera alla fascia d'età più popolosa dell’Alto Adige. I laboratori dell'Azienda sanitaria nelle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato