Contenuto sponsorizzato

Si è spento Mauro Piccolin, lutto nel soccorso alpino

Un male incurabile non gli ha lasciato scampo a 58 anni. Da oltre trent’anni era un punto di riferimento per la macchina dei soccorsi. Lunedì 13 novembre il funerale alla chiesa di Santa Giustina 

Di Cinzia Patruno - 10 novembre 2017 - 15:58

BELLUNO. Si è spento Mauro Piccolin, da oltre tren'anni tecnico del Soccorso alpino e già capostazione a Belluno. Un male incurabile se l'è portato via nella notte tra mercoledì e ieri a 58 anni. Lascia la moglie e quattro figli. 

Un uomo disponibile e un punto di riferimento per il Cnsas, una figura completa: oltre a far parte del Soccorso alpino, Piccolin è stato un tecnico di elisoccorso per diciassette anni tra Pieve di Cadore e Treviso, ma sapeva anche insegnare e trasmettere ai giovani la passione per la montagna e la grande responsabilità negli interventi di soccorso. In trent'anni di attività si stima che abbia portato a termine oltre 650 interventi di soccorso.

 

Tra i pionieri nello sviluppo dell'elisoccorso nel bellunese, Piccolin era diventato tecnico nel 1984, quando era rimasto ferito alla Moiazza: il primo intervento in Italia di recupero di un infortunato con un gancio baricentrico. Rimase molto colpito e divenne tecnico aiutando con il suo entusiasmo e le sue competenze a migliorare costantemente i soccorsi in elicottero. 

 

Molto noto e apprezzato, sono tante le persone e le realtà che si stringono nel cordoglio intorno alla famiglia di Piccolin.

Il funerale si svolgerà lunedì 13 novembre alle 15 nella chiesa parrocchiale di Santa Giustina nel comune di Enego, dove viveva.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 05:01

Il presidente dell'Ordine dei medici, Marco Ioppi: "Sulla scuola si deve agire in modo sartoriale caso per caso. Annullare i Mercatini è stata una scelta di buonsenso e prevenzione. La stagione invernale va attentamente pianificata e gestita"

22 ottobre - 10:41

Per far spazio ai lavori sgomberato il “parcheggio” di fronte all’ex Italcementi. La polizia locale del Comune di Trento è entrata in azione per multare e rimuovere diverse automobili in sosta. Nei giorni scorsi erano stati posizionati i cartelli per avvertire gli automobilisti

22 ottobre - 10:33

Per quanto riguarda il calcio, vanno avanti i campionati di serie D e di Eccellenza, oltre a quelli di categoria superiore. Per le castagnate, invece, è prevista la presenza massima di una persona ogni quattro metri quadrati

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato