Contenuto sponsorizzato

Un Natale al servizio dei più deboli per gli studenti dell'alberghiero di Levico

La sera della vigilia si terrà una cena di utilità sociale che vedrà protagonisti i ragazzi dell'alberghiera e senza dimora, rifugiati o famiglie fuggite dal conflitto in Siria

Pubblicato il - 21 December 2017 - 20:35

LEVICO. Un Natale diverso dal solito per gli studenti dell'istituto alberghiero di Levico. Quest'anno, infatti, settanta di loro saranno protagonisti in occasione della vigilia di Natale una cena assieme a 70 ospiti provenienti  dalle reti sociali della Fondazione Comunità Solidale e Caritas.

 

Persone in particolare situazione di svantaggio, come ad esempio senza dimora, rifugiati o famiglie fuggite dal conflitto in Siria che in questo modo non saranno sole e potranno trascorrere una serata in serenità. 

 

L'iniziativa si chiama “Natale Insieme” ed è un'azione di utilità sociale inserita all'interno di un progetto più vasto, denominato "Oltre", che vede impegnati studenti dell'istituto, docenti e una serie di partner: la Diocesi di Trento con Fondazione Comunità Solidale e Caritas, Aquila Basket, Cooperativa Sociale Vales, Irifor e alcune Aziende Pubbliche di Servizio alla Persona del territorio trentino. 

La cena si terrà alle 19, presso la sede centrale dell'istituto a Levico, in via Ziehl, 5.

 

Coordinati da sei docenti, gli studenti si occuperanno di accoglienza, cucina, pasticceria e sala. La serata prevede anche musica, intrattenimento e distribuzione dei doni natalizi agli invitati. Gli addobbi verranno realizzati con la collaborazione degli alunni dall'associazione "Il sale" formata da genitori, ex allievi, amici dell'istituto.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 6 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 March - 16:47
Sono stati analizzati 2.822 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 9 nuovi ricoveri e 5 dimissioni, 168 le guarigioni da Covid. Registrati 35 casi tra over 70 e 57 contagi tra bambini e ragazzi in età scolare
07 March - 11:03

Dal Trentino alla Tanzania la storia di Mariateresa Tonelli volontaria del servizio civile internazionale: “L’accesso all’energia è indispensabile per garantire l’istruzione e la salute in questi villaggi. Il Covid? Da fine gennaio sono aumentati i casi e i morti per infezioni respiratorie”

07 March - 14:41

I controlli avvenuti in questo weekend hanno portato a 18 persone sanzionate. Cinque persone sono state individuate e sanzionate dagli agenti perché si intrattenevano all’interno di un bar senza rispettare il distanziamento. Altre tre persone sono state multate perché trovate a passeggiare sul lungadige senza indossare la mascherina

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato