Contenuto sponsorizzato

A fuoco il camper di una famiglia sinta, la causa un guasto elettrico

E' successo verso le otto del mattino a Comano Terme. La famiglia è riuscita a mettersi in salvo. Sul posto la Polizia delle Giudicarie e i Vigili del fuoco del Lomaso

Pubblicato il - 15 June 2018 - 10:37

COMANO TERME. Hanno visto che dal motore usciva un po' di fumo, il tempo di scendere e capire cosa stesse succedendo e il camper è stato completamente avvolto dalle fiamme. Un cortocircuito all'impianto elettrico, l'ipotesi dolosa è stata subito scartata.

 

All'interno c'era una famiglia di sinti, originaria di Trento, che da ieri sostava davanti al Hotel Cattoni, nel parcheggio pubblico. In fretta e furia la mamma e il papà, di 28 e 32 anni, e i due figli di 7 e due anni, si sono allontanati portandosi in salvo.

 

Un'alta colonna di fumo si è levata subito, e subito è intervenuta una pattuglia della Polizia locale delle Giudicarie e i Vigili del Fuoco volontari del Lomaso. Dopo aver avuto la meglio sulle fiamme, i volontari hanno messo in sicurezza l'area. Del camper non è rimasta che la carcassa abbrustolita

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.27 del 27 Febbraio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 March - 12:56

Il ministro della salute ha spiegato, durante la presentazione dei dati del Programma nazionale Esiti, la situazione per l'apparato sanitario: da un lato lo sguardo deve andare al domani e al servizio sanitario universale ma dall'altro c'è il problema imminente della pandemia e di una terza ondata che pare sempre più una realtà

01 March - 11:10

La notizia è stata confermata dall'Azienda sanitaria altoatesina a il Dolomiti. In Provincia di Bolzano i controlli sulle varianti sono estesissimi e a pochi giorni fa erano già 630 i casi di mutazioni trovati

01 March - 10:51

La situazione che stanno vivendo le attività economiche in questi mesi è davvero molto dura. Sono diverse quelle che faticano ad andare avanti. Il punto vendita di via Mancini ha chiuso i battenti nei giorni scorsi 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato