Contenuto sponsorizzato

Botte e calci in pieno centro, maxi rissa a Ponte Arche

Protagonisti tre residenti del posto che si sono picchiati in pieno giorno sotto gli occhi allibiti di bambini, famiglie e passanti

Pubblicato il - 27 aprile 2018 - 15:47

COMANO TERME. Grande spavento ieri intorno alle 18 quando tre persone hanno cominciato a picchiarsi selvaggiamente nel centro di Ponte Arche. Pugni e calci davanti a bambini, famiglie, passanti allibiti per quanto stava accadendo. I tre sono tutti conosciuti alle forze dell'ordine e stavano litigando per questioni private. 

 


 

La rissa è scoppiata nei pressi della stazione degli autobus. I tre si sono inseguiti, scalciati, invadendo nella colluttazione anche la sede stradale dove le vetture in transito necessariamente hanno dovuto rallentare e fermarsi per non travolgerli. Numerose sono state le segnalazioni di residenti, commercianti e passanti giunte alla centrale unica 112 e solo l'intervento di una pattuglia della polizia locale delle Giudicarie ha permesso di evitare che la situazione degenerasse nei pressi della locale farmacia dove sono stati intercettati i 3.

 

Le indagini, anche grazie all’acquisizione delle immagini del sistema di videosorveglianza comunale e delle testimonianze di persone presenti sul posto, hanno consentito di identificare chiaramente gli autori della rissa. Si tratta di tre uomini I.T. di 48 anni, F.T. di 26 anni e M.O. 42 anni tutti residenti in zona e noti alle forze dell’ordine. I tre verranno deferiti dalla Polizia Locale alla Procura della Repubblica di Trento per il reato di rissa.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 ottobre - 18:59
"Purtroppo, le farmacie e le strutture pubbliche/private dedicate a questo servizio non sono in grado di compiere giornalmente un numero di test [...]
Cronaca
17 ottobre - 18:13
Il corpo senza vita di Elio Coletti è stato rinvenuto dall'unità cinofili dei vigili del fuoco. Il 58enne si era allontanato di casa in cerca di [...]
Cronaca
17 ottobre - 17:55
Ci hanno provato prima i familiari e poi il personale sanitario giunto sul posto con l'elisoccorso ma per il 62enne non c'era più niente da fare. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato