Contenuto sponsorizzato

Bruciano la porta per entrare negli ambulatori, sul posto vigili del fuoco e forze dell'ordine

E' successo questa mattina negli ambulatori di via Fratelli Perini

Pubblicato il - 24 febbraio 2018 - 15:58

TRENTO. Qualcuno avrebbe tentato nella notte di entrare  nello stabile che si trova alla fine di via Fratelli Perini, all'incrocio con via Giusti, che ospita gli ambulatori medici circoscrizionali e alcuni appartamenti. Si tratta dell'edificio che qualche anno fa ospitava la circoscrizione San Giuseppe Santa Chiara.

La porta a vetri ma con delle parti in plastica, sarebbe stata bruciata proprio all'altezza dell serratura e alla base.

 

Allertati dai cittadini a causa dell'odore di bruciato, i vigili del fuoco sono intervenuti per mettere in sicurezza l'area. Sul posto anche le forze dell'ordine per i rilievi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 aprile - 06:01

Sono almeno 120mila le escort rimaste senza lavoro, il 12% ha già fatto ricorso a qualche tipo di ammortizzatore sociale. In Trentino la maggior parte delle sex worker sono di origine straniera, ma non mancano le italiane, l’unità di strada Aquilone Lilla: “Stiamo cercando di mantenere i contatti con le ragazze e oltre al sostegno emotivo prepariamo dei pacchi alimentari per le donne più in difficoltà”

07 aprile - 08:20

Domenica sera, su indicazione del proprio staff medico, era stato ricoverato in ospedale per dei controlli visti i persistenti sintomi dovuti al covid-19. Ieri pomeriggio, però, le sue condizioni sono peggiorate 

06 aprile - 20:59

Conte ha annunciato anche il ricorso al “Golden Power”, strumento per evitare scalate ostili nei settori più importanti del paese: “Nessuno controllerà i nostri asset strategici”. Stanziati 200 miliardi che serviranno per il finanziamento del mercato interno, mentre altri 200 saranno usati per potenziare il mercato dell’export

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato