Contenuto sponsorizzato

Incendiato nella notte il portone secondario del Tribunale di Rovereto. Atto doloso, indagano i carabinieri

E' successo poco dopo le 2. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco e la scientifica. Avviate le indagini per individuare gli autori 

Pubblicato il - 05 February 2019 - 08:39

ROVERETO.  Questa notte poco dopo le 2 è stato incendiato il portone secondario del Tribunale di Rovereto in via Prati.

 

A bruciare sono stati i pannelli di legno che erano stati posizionati al posto del portone originale che negli ultimi giorni è stato tolto per la manutenzione. 

 

Sul posto si sono portati immediatamente i vigili del fuoco volontari di Rovereto con il funzionario di Trento, i carabinieri e la scientifica. Si tratta di un atto doloso.

 

A fare i rilievi sono stati i carabinieri che hanno ora avviato le indagini per risalire agli autori del gesto.

 

Nelle ultime settimane la città di Rovereto era stata colpita da altri due atti vandalici. Il primo al negozio Benetton e il secondo qualche giorno fa all'istituto bancario Credito Valtellinese 


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
12 maggio - 20:36
Trovati 71 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 60 guarigioni. Sono 859 i casi attivi sul territorio provinciale
Politica
12 maggio - 20:12
Bocciata la proposta di Futura per consentire di riaprire all’aperto anche ai circoli dell’associazionismo. Zanella: “Resta l’amarezza, la [...]
Politica
12 maggio - 19:44
La Provincia intende acquistare 2,8 milioni di quote di Itas Mutua. Sono emersi dubbi, in particolare da parte di Onda civica, Partito [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato