Contenuto sponsorizzato

Distrutto nella notte dalle fiamme un agriturismo. Sul posto diversi corpi dei vigili del fuoco

L'allarme è stato dato alle 3. Presenti anche i carabinieri della compagnia di Cles. Si stanno raccogliendo elementi per capire la causa delle fiamme

Di gf - 16 aprile 2018 - 08:03

FAI DELLA PAGANELLA. E' andato completamente distrutto l'agriturismo in legno in fase di costruzione colpito questa notte da un incendio a Fai della Paganella.

 

 

L'allarme dell'incendio è stato dato attorno alle 3 da parte di un abitante della zona che ha visto in lontanza le fiamme.

 

Immediatamente sul posto si sono portati i vigili del fuoco volontari dei corpi di Fai, Andalo, Cavedago, Molveno e Spormaggiore.

Le fiamme distruggono un agriturismo a Fai della Paganella

All'arrivo dei vigili, però, l'incendio era già generalizzato. L'edificio è andato quasi completamente distrutto. Nelle prime ore di questa mattina l'incendio è stato domato. Sul posto i vigili del fuoco stanno provvedendo a mettere in sicurezza l'area per permettere poi di  raccogliere gli elementi utili per capire le cause dell'incendio. Sul posto sono presenti anche i carabinieri della compagnia di Cles.

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.18 del 22 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 ottobre - 12:57

Il sindaco, alle prese con il rimpasto dopo le elezioni provinciali, perde la presidente del Consiglio passata in Provincia e Andrea Robol, dimessosi e rimasto fuori dai giochi. La Lega primo partito nel Comune di Trento, Futura il terzo e il Pd dimezza il consenso

23 ottobre - 06:01

Il miglior risultato del Movimento 5 stelle in Alto Garda e Ledro. In Alta Valsugana Primon batte Autonomia Dinamica. In Valsugana e Tesino voto a senso unico. Il Moviment Ladin unico avversario del centrodestra in Val di Fassa

23 ottobre - 12:03

E' successo intorno alle 7.20 in Val Pusteria all'altezza della galleria di San Lorenzo di Sebato. Vani i soccorsi, troppo gravi le ferite riportate dall'uomo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato