Contenuto sponsorizzato

Dramma al lago, un uomo trovato senza vita

Secondo le prime ricostruzioni e viste le ridotte dimensioni del lago si tratterebbe di un incidente. Tra le ipotesi un malore. Sul posto i vigili del fuoco volontari di Pergine, i sommozzatori e i carabinieri

Pubblicato il - 28 maggio 2018 - 17:45

PERGINE. Un uomo è stato trovato senza vita. Il suo corpo è stato trovato nelle acque del lago di Restel in località Viarago

 

Il lago, che si trova all'interno di un biotopo, è posizionato a 885 metri sul livello del mare nel territorio del Comune di Pergine, è lungo una trentina di metri e poco profondo.

 

L'allarme è scattato intorno alle 15 e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza e elicottero, i vigili del fuoco volontari di Pergine, i sommozzatori dei pompieri permanenti di Trento e i carabinieri per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica.  

 

Gli uomini del nucleo speleo alpino fluviale sono riusciti a recuperare il corpo, mentre il personale sanitario non ha potuto far altro che constatare il decesso della persona.

 

Secondo le prime ricostruzioni e viste le limitate estensioni e profondità del lago, l'evento sarebbe accidentale e non si tratterebbe quindi di un gesto estremo.

 

Le cause dell'incidente sono ancora da chiarire, sono ancora diverse le ipotesi al vaglio delle forze dell'ordine tra un malore, ma anche l'uomo che potrebbe essere scivolato su qualche sasso oppure che potrebbe essere caduto nel corso della passeggiata lungo i percorsi che circondano la zona. 

 

Sono, infatti, diversi i sentieri e le strade sterrate che si sviluppano intorno al piccolo lago, costituito sulle sponde da sassi di frana, che inoltre è molto conosciuto per la ricca presenza di fauna ittica.

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.08 del 18 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 20:09

Rispetto a questa mattina la Pat ha corretto il dato dei nuovi positivi di oggi (non 19 ma 18) e sono stati aggiornati i dati per comune (ieri fermi forse per lo sciopero di Trentino Digitale). Ecco i dati aggiornati

18 settembre - 19:43

Oltre alla elevazione della sanzione amministrativa da 400 a 1.000 euro, è stata disposta la chiusura del locale dal 18 al 22 settembre compreso

18 settembre - 20:21

In vista dell’imminente arrivo de il Seppellimento di santa Lucia il Mart aprirà anche di notte. Sgarbi: “Devo dare una cattiva notizia ai gufi l’Opera arriva, dal 9 ottobre la mostra apre i battenti. Caravaggio? È l’artista più contemporaneo della storia”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato