Contenuto sponsorizzato

Entra in un negozio e scappa con il registratore di cassa sottobraccio

L'uomo in fuga per il centro storico di Merano è stato immediatamente fermato e arrestato dalla Polizia 

Pubblicato il - 15 gennaio 2018 - 19:04

MERANO. Era riuscito ad entrare in un negozio e a scappare con il registratore di cassa sottobraccio. A finire nei guai è stato  un cittadino originario dal Marocco con svariati precedenti di polizia a suo carico e irregolare sul territorio nazionale.

 

L'uomo, nei giorni scorsi, a Merano, dopo aver forzato la chiusura dell’ingresso di un negozio posizionato lungo i portici della città, si è impossessato del registratore di cassa dandosi poi alla fuga in centro storico con il bottino sottobraccio.

 

La titolare ha immediatamente chiesto l'intervento di una volante, che, giunta immediatamente sul posto, è riuscita a intercettare e arrestare il ladro recuperando così la refurtiva di circa 800 euro

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 marzo - 22:19
La professionista si è spenta all'ospedale di Rovereto dopo aver combattuto la sua battaglia contro il coronavirus. Si allunga, purtroppo, l'elenco del personale sanitario caduto per Covid-19
30 marzo - 19:37

Sono 147 i morti nel complesso sul territorio provinciale dall'inizio della pandemia. Sono invece 6 i guariti e 172 i guariti clinicamente. Si registra un primo caso a Carzano e Castel Tesino

30 marzo - 18:03

Sono 102 i nuovi contagi e si spezza il dato in calo dopo cinque giorni. Complessivamente le vittime per complicanze legate a Covid-19 sul territorio salgono a 147 per un totale di 221 morti a livello regionale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato