Contenuto sponsorizzato

Evacuati anche bimbi piccoli e una novantenne, paura per un incendio in una palazzina

E' successo nella notte in via Francesco di Borbone. Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco per domare l'incendio. Sei appartamenti evacuati, non si registrano feriti e intossicati

Pubblicato il - 23 settembre 2018 - 16:20

ARCO. Sei appartamenti evacuati, famiglie e bimbi piccoli, ma anche una novantenne salvati dai pompieri di Arco. 

 

E' successo in via Francesco di Borbone, poco distante dall'ospedale di Arco, quando intorno a mezzanotte si sono sviluppate le fiamme, partite dalla stanza da letto.

 

Il fuoco si è rapidamente propagato, così come il fumo ha iniziato a invadere prima le stanze dell'abitazione e poi tutta la palazzina

Gli inquilini hanno immediatamente lanciato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco e carabinieri.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno subito messo in sicurezza l'area e evacuato l'edificio per iniziare le operazioni di spegnimento, mentre il personale sanitario si è occupato di verificare lo stato di salute delle persone portate fuori dal condominio. 

 

Un intervento impegnativo che ha visto i vigili del fuoco impegnati per ore, fino oltre le 3, tra il domare le fiamme e le necessarie operazioni di bonifica.

 

Fortunatamente non si registrano feriti e intossicati, mentre il tempestivo intervento dei pompieri ha consentito inoltre di limitare per quanto possibile i danni dell'incendio.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 ottobre - 18:59

Le incertezze sembrano riguardare un po' tutto l'apparato organizzativo. Bruno Bizzaro: "Il nocciolo di tutto è naturalmente la sicurezza di operatori, pazienti e clienti. Non tutte le farmacie dispongono di locali separati che possono essere adibiti per questo scopo e che possono essere sanificati regolarmente"

24 ottobre - 19:44

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 162 positivi a fronte dell'analisi di 2.513 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 6,45%. Sono 71 le persone che presentano sintomi. Ci sono 63 pazienti in ospedale e 4 in terapia intensiva

24 ottobre - 19:17

In serata atteso l’intervento di Conte per annunciare le nuove misure restrittive: la bozza del Dpcm (ALL’INTERNO) prevede la sospensione delle attività per piscine, centri benessere e centri ricreativi. Per contrastare la diffusione del contagio alle superiori la didattica digitale integrata passa al 75% sul totale delle lezioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato