Contenuto sponsorizzato

Evita con la moto un'auto che esce da uno stop e finisce a terra, 17enne trasportato in ospedale

Sul posto i soccorsi sanitari con un'ambulanza e l'automedica. E' successo in via Damiano Chiesa a Villa Lagarina 

Pubblicato il - 12 settembre 2018 - 09:45

VILLA LAGARINA. E' stato trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento il ragazzo di 17enne che questa mattina è rimasto vittima di un incidente  in via Damiano Chiesa a Villa Lagarina.

 

Poco dopo le 8 un'auto stava uscendo dal parcheggio del supermercato Coop, sporgendosi dallo stop. In quel momento la moto con a bordo il 17enne stava provenendo da sinistra e nel tentativo di evitare l'impatto con la macchina ha perso l'equilibrio, evitando il mezzo, ma finendo violentemente a terra.

 

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco volontari del posto, la polizia locale per i rilievi e ricostruire la dinamica dell'incidente, un'auto medica e l'ambulanza che ha trasportato il giovane in ospedale.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 luglio - 13:20

Sorprendono positivamente i rilevamenti nelle acque venete con un solo punto inquinato. Male la Lombardia, su cinque punti monitorati due sono risultati fortemente inquinati. Promossi invece a pieni voti il lago d’Iseo e quello di Santa Croce in provincia di Belluno

16 luglio - 06:01

Ormai il caso è noto. E' un'escalation di reazioni dopo che M49 è stato catturato, ma è riuscito a fuggire. Brambilla: "Corri e salvati M49 e grazie per aver dimostrato con la tua fuga, una volta di più, l’imperizia e il dilettantismo di chi ha dichiarato guerra a te, ma anche a tutti i tuoi simili". Ciampolillo: "Un atto violento e illegittimo contro il mondo degli animali"

16 luglio - 08:50

La padrona si è vista entrare in casa il povero gatto dolorante. Il veterinario nel referto ha certificato che il ferimento dell’animale è stato causato da un colpo sparato presumibilmente da una carabina. La perquisizione domiciliare ha permesso di ritrovare l'arma 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato