Contenuto sponsorizzato

Incendio a Fornace, paura per un'abitazione

Il fuoco ha bruciato interamente una siepe e stava cominciando a bruciare gli scuri della casa vicina ma l'intervento dei vigili del fuoco ha scongiurato il peggio

Pubblicato il - 12 settembre 2018 - 16:36

FORNACE. Paura a Fornace questo pomeriggio per un incendio che si è sviluppato in via del Campogrande in pieno centro al paese. Una densa colonna di fumo si è alzata subito, ben visibile in tutta la zona e immeditamente è scattato l'allarme. Poco prima delle 16, infatti, sono stati allertati i soccorsi e sul posto sono stati chiamati i vigili del fuoco di Fornace e di Trento.

 

 

Un intervento in massa perché le fiamme erano già ben diffuse lungo la strada. A bruciare una siepe che si trova a fianco a un'abitazione all'incrocio tra via del Campogrande, via dei Pradolini e via Salesadi. La paura era che l'incendio si diffondesse in poco tempo anche alla casa e infatti gli scuri di una finestra erano già stati attaccati dal fuoco.

 

La bravura dei pompieri, però, ha permesso di bloccare l'espandersi dell'incendio e alla fine la situazione è stata riportata alla normalità. La siepe è andata completamente bruciata e un lato della casa è rimasta annerita dal fumo ma fortunatamente non si sono registrati danni ulteriori e nemmeno feriti. Le forze dell'ordine ora cercheranno di chiarire cos'è accaduto. Il sospetto è che si tratti di un incidente, forse una sigaretta accesa buttata a bordo strada.

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 febbraio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 febbraio - 19:01

Il video mostra chiaramente cosa pensava il consigliere leghista prima di diventare presidente e cioè che per un decennio tutti abbiano mentito sul ritorno del lupo in Trentino (pensiero confermato dalla parlamentare Cattoi pochi giorni fa). Ora che è alla guida della Pat ha accesso a documenti e studi e può parlare con quegli stessi dirigenti che definiva con una ''impostazione ideologica''. Interrogazione di Ugo Rossi ''al fine di meglio tutelare l’immagine dell’istituzione che rappresenta''

20 febbraio - 20:33

L'esponente di Civica Trentina diventerebbe vicepresidente ma nella maggioranza qualcuno vorrebbe negargli gli Enti locali. Sul fronte della giunta regionale, Kompatscher non sembra convinto di affidare all'esponente di Agire l'assessorato 'pesante' delle Politiche sociali

20 febbraio - 20:07

Ieri l'intervento dei carabinieri del Ros e dei carabinieri di Trento, ma anche gli agenti della Digos e della Direzione centrale della polizia di prevenzione hanno portato all'arresto di sette persone appartenenti ad una cellula anarco-insurrezionalista

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato