Contenuto sponsorizzato

Investito dal treno, forse un migrante diretto al Brennero. E' in rianimazione, prognosi riservata

E' successo la scorsa notte all'altezza di Roncafort. Non aveva documenti. La linea è stata interrotta per più di un'ora e per i passeggeri del convoglio sono stati messi a disposizione pullman sostitutivi

Pubblicato il - 22 July 2018 - 12:27

TRENTO. Ora è in prognosi riservata nell'ospedale di Trento e nella notte è stato operato per le numerose fratture. Si tratta di un uomo di origine africana tra i 30 e i 40 anni investito da un treno all'altezza di Roncafort. La sua identità è al momento sconosciuta: non aveva con sé documenti.

 

L'uomo è stato urtato dal convoglio partito da Trento poco prima delle 23, il Bologna-Bolzano. Le cause sono ancora in fase di accertamento: potrebbe trattarsi di un senzatetto che nei dintorni della massicciata cercava riparo in una struttura abbandonata oppure di un migrante che cercava di dirigersi verso il Brennero tentando di salire a bordo di un treno diretto a nord.

 

Dopo l'incidente la linea è rimasta interrotta per più di un'ora. Il treno è stato messo fuori servizio, i passeggeri sono stati portati a Trento e poi fatti proseguire con autobus sostitutivi. 


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 February - 18:14

Il dirigente dell'Azienda Sanitaria Pier Paolo Benetollo ha spiegato che ad oggi "Il numero di varianti che stiamo trovando è limitato''. Sono in totale quattro le mutazioni inglesi registrate fino ad oggi in Trentino 

26 February - 18:02

Adesso si parte con la fase successiva. Il virologo del Cibio, Massimo Pizzato: "La prossima settimana prevediamo di proseguire con lo studio. Un migliaio di analisi in parallelo ai tamponi molecolari per verificare la sensibilità dei test salivari. Poi si parte a regime, questo step dovrebbe iniziare a metà marzo"

 
26 February - 17:55

Confermata la permanenza del Trentino in zona arancione. Con un indice Rt dell'1.07 (ma con rischio moderato e alta probabilità di progressione), la provincia continuerà a essere interessata da misure come il divieto di lasciare il proprio Comune e la chiusura al pubblico di bar e ristoranti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato