Contenuto sponsorizzato

Le macchine del Comune parcheggiano dove non si può, addirittura una davanti all'altra

Nel posteggio del Top Center sono stati fotografati questo pomeriggio due mezzi dell'amministrazione, con tanto di simboli del Comune di Trento, parcheggiati nella stradina che serve al cambio di corsia e i cittadini le hanno subito fotografate 

Pubblicato il - 04 aprile 2018 - 18:45

TRENTO. Sono state fotografate nel pomeriggio nel parcheggio sopraelevato del Top Center. Sono due mezzi del Comune lasciati in mezzo alla stradina dedicata al cambio di corsia nel posteggio del centro commerciale. Le foto ce le hanno mandate dei cittadini che hanno avuto problemi di traffico proprio a circolare nel parcheggio sopraelevato.

 

 

Le foto non sono proprio educative perché bloccano chiaramente il transito (anche se entrambe le corsie sono aperte anche a nord e a sud, va detto e quindi nessuno rischiava di restare completamente imbottigliato) tra le due corsie. Potranno anche essere state lasciate lì per pochi minuti (ci dicono di no) ma sta di fatto che due mezzi con il simbolo del Comune parcheggiati laddove non è consentito non mandano un bel messaggio ai cittadini che arrabbiati le hanno fotografate scrivendoci "perché noi dobbiamo rispettare le regole e loro no?".

 

 

 

Nei palazzi sopra il Top Ceneter si trovano diversi uffici comunali e a volte ci sono problemi di posteggio ma ciò non giustifica un tale comportamento. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 13 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

14 luglio - 05:01

I dati dell'Istat fotografano una situazione che, da qualche anno, sta segnando le sorti del nostro Paese. L'Italia è sempre più vecchia e noi siamo sempre meno. Al 31 dicembre 2019, infatti, la popolazione residente è inferiore di quasi 189.000 unità rispetto all'inizio dell'anno. In controtendenza Trento dove aumentano anche i nuclei familiari (grazie ai single)

14 luglio - 09:51

L'episodio è avvenuto a Sinigo, alle porte di Merano. Attorno all'1 di notte, un gruppo di persone minacciose e armate di bastoni si è radunato sotto un condominio intimando agli inquilini di uscire. Le minacce e gli insulti sono stati seguiti dall'incendio di un materasso che si trovava nella zona. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco per sedare le fiamme, sul fatto indagano i carabinieri

13 luglio - 23:24

Nella valle di Fiemme controllate oltre cento moto, dieci le multe. Segnalato un minorenne per possesso di sostanze stupefacenti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato