Contenuto sponsorizzato

Principio d'incendio in un appartamento, paura nella notte

Allarme nella notte in via Pranzelores. I pompieri sono intervenuti con l'autoscala e la Centrale unica di Emergenza ha inviato sul posto un'ambulanza. Ma non risultano feriti

Pubblicato il - 15 agosto 2018 - 09:52

TRENTO. L'allarme è stato lanciato nella notte e sul posto si sono portati subito i Vigili del fuoco permanenti del capoluogo con l'autoscale, per raggiungere l'appartamento dell'edifico in via Pranzelores. Il principio d'incendio è stato subito domato, impedendo che la situazione potesse peggiorare.

 

La possibilità che potessero essere coinvolti gli inquilini, e considerato che le fiamme e il fumo avrebbero potuto propagarsi all'intero condominio, è stata inviata sul luogo dell'intervento anche un'ambulanza. Ma non risulta nessun ferito.

 

In via Pranzelores si sono portati anche i carabinieri che nella notte pattugliavano la zona. I vigili del fuoco hanno provveduto alla bonifica dell'area e alla messa in sicurezza. Non si conosce l'entità del danno e le cause dell'incendio. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 settembre - 20:05

Ecco i dati per comune per il Referendum in Trentino. Alla fine in provincia ha vinto il Sì con il 63,61% (mentre in Alto Adige ha superato il 79%). Ecco il focus su tutte le amministrazioni

21 settembre - 19:24

Le persone che si trovano nella lista del governatore sono riusciti a più che triplicare i consensi che in questo momento riesce a raccogliere il Carroccio e si trova con una percentuale di poco lontana a quella del Partito Democratico

21 settembre - 17:13

Dopo i 21 sindaci eletti nelle scorse ore ancor prima della chiusura dei seggi, altri candidati al municipio sono riusciti a intercettare i voti necessari per farsi eleggere e evitare il commissariamento. Ecco l'elenco dei primi cittadini

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato