Contenuto sponsorizzato

Slittano alcuni lavori per sistemare le ferrate nelle Dolomiti

Le vie ferrate "Livio Brentari" nel Comune di San Lorenzo Dorsino e quella del Porton nel Comune di Primiero restano accessibili fino al 26 agosto. Da lunedì 27 via libera ai lavori di manutenzione

Pubblicato il - 18 agosto 2018 - 12:55

TRENTO. Slittano i lavori previsti nell'area delle Dolomiti di Brenta e in quelle del Primiero.

 

L'ufficio tecnico della Sat comunica che la ristrutturazione alla via ferrata "Livio Brentari" prende il via lunedì 27 agosto e quindi il tracciato nel Comune di San Lorenzo Dorsino rimane accessibile per tutta la settimana dal 19 al 26 agosto.

 

Stesso discorso per la via ferrata del Porton. Anche in questo caso il percorso nel Comune di Primiero è accessibile per tutta la settimana, quindi i lavori iniziano lunedì 27 agosto.

 

Oltre alle amministrazioni comunali interessate, la Sat ha già provveduto a informare tutte quelle realtà che operano sui territori, come le società impiantistiche, le Aziende per il turismo, le guide alpine, i parchi naturali, i rifugi e le diverse sezioni satine.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 17:49

Sono stati analizzati 2.227 tamponi, 22 i test risultati positivi, nessun minorenne. Il rapporto contagi/tamponi si attesta a 0,99%. Sono 6 le persone che presentano sintomi

23 settembre - 16:35

Il massimo rappresentante della Lega in Trentino, colui che è presidente del partito di governo in provincia commenta sui social che con Ianeselli a sindaco di Trento la città è caduta in basso e poi sotterra il livello della discussione con questo commento rivolto a Rossella, una utente che si è azzardata a commentare quanto da lui postato

21 settembre - 16:55

I carabinieri hanno rinvenuto, nascosti nella camera da letto, 350 grammi di hashish. La difesa dei due fidanzati accusati di spaccio: “È per uso personale”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato