Contenuto sponsorizzato

Cade dalla seggiovia, paura per una bimba di 8 anni

La piccola è stata trasportata in ospedale. L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio e sul posto si sono portati il servizio piste della polizia e l'elisoccorso 

Foto tratta da Facebook
Pubblicato il - 21 gennaio 2019 - 08:48

FOLGARIA. E' stata soccorsa dall'elicottero e trasportata all'ospedale Santa Chiara di Trento la piccola sciatrice di 8 anni che ieri è caduta dalla seggiovia facendo un volo di almeno 3 metri.

 

L'incidente è avvenuto le primo pomeriggio di ieri, attorno alle 14, all'arrivo della seggiovia Cengio Rosso. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la bambina all'arrivo al punto di sbarco potrebbe aver aperto troppo presto la sbarra di sicurezza della seggiovia, si è sbilanciata ed è finita per cadere di viso sulla neve perdendo anche per qualche minuto di conoscenza.

 

Sul posto di sono portati gli agenti del servizio piste della polizia e poco dopo l'elicottero di Trentino Emergenza. La piccola è stata trasportata immediatamente in ospedale con una frattura del braccio e un serio trauma facciale.

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 febbraio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 febbraio - 18:02

Il covo della cellula è stato individuato in una casa isolata a Bosco di Civezzano. Questo il luogo dove falsificavano i documenti  per garantirsi la clandestinità e progettare atti di eversione in Italia e all’estero

19 febbraio - 19:56

I risultati arrivati dalla piattaforma Rousseau sull'autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini non sono stati quelli che gran parte del M5S in Trentino si aspettava. Per il consigliere Degasperi "Non si possono cambiare le regole quando non piacciono e tenere quelle che fanno più comodo". Per Alex Marini: "Sarebbe stato preferibile il ministro Salvini avesse potuto difendere il proprio operato di fronte ad un giudice"

19 febbraio - 17:56

Dopo il ''riserbo'' di Paccher sui nominativi esaminati dalla giunta per le elezioni, interrogazione del consigliere di Futura : ''L'attività del parlamento trentino e dei suoi organi dev'essere trasparente''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato