Contenuto sponsorizzato

Denno, grave incendio in una palazzina: evacuate 17 persone. Sul posto 5 corpi dei vigili del fuoco

L’incendio è scoppiato questa mattina intorno alle 5, a causa del fumo provocato dalle fiamme due persone sarebbero rimaste intossicate. Circa un centinaio i vigili del fuoco impegnati nelle operazioni di spegnimento ALTRE FOTO ALL’INTERNO

Foto NOS Magazine
Pubblicato il - 12 dicembre 2019 - 10:02

DENNO. Le fiamme sono divampate questa mattina presto, intorno alle 5, all’interno di un’abitazione in via Santi Gervasio e Protasio, ironia della sorte proprio vicino alla caserma dei vigili del fuoco che anche per questo sono arrivati sul posto immediatamente.

 


Foto NOS Magazine
Foto NOS Magazine

 

Purtroppo però le fiamme si sono propagate in fretta e al momento, nel tentativo di spegnere l’incendio, sono entrati in azione 5 corpi dei vigili del fuoco: Denno, Campodenno, Ton, Mezzolombardo, Cunevo e da Trento sono partiti perfino i permanenti per dare man forte ai colleghi.

 


Foto NOS Magazine
Foto NOS Magazine

 

L’abitazione, raccontano i testimoni, è stata rapidamente avvolta dalle fiamme: gli occupanti di ben 6 appartamenti, 17 persone in totale, sono stati evacuati per poi essere condotti in sicurezza nella vicina caserma dei pompieri. Stando alle prime informazioni due persone avrebbero subito una leggera intossicazione e sarebbero state condotte all’ospedale

 


Foto NOS Magazine
Foto NOS Magazine

 

Al momento sono circa un centinaio i vigili del fuoco accorsi per domare l’incendio. Le cause all’origine del rogo sono ancora da accertare, solo una volta spente le fiamme e messo in sicurezza l’edificio si potrà tentare di far luce sull’accaduto. Tutte le foto dell'articolo sono state realizzate da NOS Magazine.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 gennaio - 05:01

Ad alcuni sanitari, invece della prima dose del vaccino, è stata somministrata per errore una semplice soluzione fisiologica. Ora, anziché presentarsi per il richiamo dovranno essere sottoposti a un test sierologico per capire chi ha ricevuto il vaccino e chi no

21 gennaio - 19:47

Sono 279 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 7 decessi, mentre sono 27 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

21 gennaio - 20:22

L'albergo su corso Rosmini nel centro storico della città della Quercia resta operativo e cerca di reggere un mercato profondamente stretto e diverso. Marco Zani: "Cerchiamo anche di mettere in rete le peculiarità della zona, la vicinanza del Monte Baldo, la Campana dei caduti e i musei, così come le tante possibilità offerte dalla Vallagarina. Ideato offerte speciali per fa lavorare anche il ristorante la sera"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato