Contenuto sponsorizzato

''Forza Davide non mollare'', i messaggi di amici e colleghi per il giovane vigile del fuoco di Arco investito da una moto

Questa sera alle 20 ci sarà un momento di preghiera per il giovane Davide. Il 26enne è stato investito da una moto lunedì e si trova in prognosi riservata in rianimazione al Santa Chiara 

Pubblicato il - 06 settembre 2019 - 17:44

TRENTO. “Forza Davide non mollare, siamo tutti con te” è questo il messaggio che sta arrivando da tantissime persone per il giovane vigile del fuoco che lunedì sera è rimasto vittima di un gravissimo incidente.

 

Le sue condizioni rimangono ancora molto serie e Davide al momento si trova in rianimazione in prognosi riservata all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

Il giovane, secondo le prime ricostruzioni fatte dalle forze dell'ordine, è stato travolto sulle strisce pedonale da una moto che è arrivata da dietro un mezzo pesante, che si era fermato per far passare il ragazzo. Un impatto fortissimo che ha scaraventato il giovane a diversi metri, facendogli sbattere la testa violentemente e procurandogli diversi traumi in tutto il corpo (QUI L'ARTICOLO).

 

L'investimento è avvenuto lunedì sera attorno alle 19. Davide è un giovane vigile del fuoco del corpo di Arco. Sono davvero in tantissimi gli amici e i colleghi che in questi giorni si sono stretti attorno alla sua famiglia e che anche attraverso i social cercano di stargli vicino. “Forza la contrada è con te” è il messaggio lanciato dalla Contrada Vignole, “Non mollare” è il messaggio che arriva da diversi amici del giovane.

 

Alle 20 di questa, venerdì 6 settembre, alla chiesa di San Valentino a Vignole d'Arco ci sarà una preghiera per chiedere la guarigione di Davide.


 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 giugno - 11:51
Entra oggi in vigore la nuova ordinanza del presidente Kompatscher che prevede un alleggerimento delle misure restrittive. Via il coprifuoco e la [...]
Cronaca
21 giugno - 12:17
All'indomani della caduta della funivia Stresa-Mottarone, il Comune di Cavalese e la Comunità di valle avevano scritto alla prima cittadina [...]
Ambiente
21 giugno - 13:06
Già lo scorso autunno erano stati registrati i vocalizzi di due adulti che richiamavano i piccoli, ma mancava ancora la conferma definitiva, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato